Top

Pallanuoto, serie A femminile: nessun ripescaggio, sarà campionato a otto squadre

A seguito della rinuncia di Rapallo e NC Milano, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso che il campionato di serie A1 femminile 2020/2021 si svolgerà ad otto squadre, senza retrocessioni. Nessun ripescaggio dunque, mentre ci sarà una doppia promozione dalla A2 al termine della prossima stagione.

A seguito della rinuncia all’iscrizione al prossimo campionato di serie A1 femminile delle società Rapallo Pallanuoto e NC Milano, – si legge nel comunicato delle FIN la Federazione Italiana Nuoto ha deciso che il prossimo campionato di serie A1 femminile si disputerà a otto squadre con il blocco delle retrocessioni. La prossima stagione 2020-2021 prevede inoltre il Torneo di Qualificazione Olimpica in programma a Trieste dal 17 al 24 gennaio 2021. Il campionato di pallanuoto serie A2 femminile 2020-2021 comporterà la promozione nella massima serie di due squadre“.

Condividi su
X