Top

Pavia Eccellenza, la società di Nucera attiva sul mercato. Romanò, Marku, Cirigliano e Gaetano per migliorare la rosa di Albertini

Il Pavia non ha cominciato la stagione come da previsione. Indubbio pensare che ci si aspettava qualcosa in più dalla squadra guidata da Albertini, che fino a questo momento ha però disatteso le aspettative. Nonostante ciò la società capitanata da Nucera si è mossa sul mercato, ingaggiando in extremis 4 giocatori di livello per incrementare la rosa.

Andrea Romanò è un centrale classe 1993 e sempre stato in orbita Inter. Aveva cominciato la stagione tra le fila dell’Ardor Lazzate, e ora è pronto per mettersi a disposizione di mister Albertini.

Nella sua carriera Romanò ha giocato per società blasonatissime come Monza, Bologna, Renate e Reggina su tutte, dimostrandosi un giocatore di sicuro affidamento. Il classe 1993 proverà a svoltare la stagione del Pavia.

Romanò presentato al Pavia

Ardit Marku è un difensore centrale di nazionalità albanese proveniente dal Sant’Angelo dove è rimasto solamente tre settimane. In precedenza ha giocato con il Caravaggio in Serie D.

Marku presentato al Pavia

Davide Cirigliano è un giovane attaccante classe 2001 e reduce da un anno di Serie D con il Fanfulla dove si è messo in mostra con due reti. Per un anno ha giocato anche con il Borgosesia sempre in Serie D. Prima di questo, l’esperienza nelle giovanili della Pro Vercelli, una vetrina importante che gli ha permesso di mettersi in evidenza.

Cirigliano al Pavia

Simone Gaetano è invece un talento mancino classe 2002 e dotato di spiccate doti offensive. Simone è cresciuto nelle giovanili dell’Alessandria, dove si è distinto per essere un calciatore molto duttile, che farà sicuramente comodo a mister Albertini.

Simone Gaetano al Pavia

 

 

Condividi su
X