Top

Prima Categoria A – L’Aurora CMC ferma il Cas Sacconago ed è campione d’inverno. Al Gorla va più che Bene

Aurora Cantalupo – Cas Sacconago 3-1 (2-0)
8’ D’Ascanio (A), 31’ Ruggeri (A); 37’st Caccia (C), 47’st Pasotti (A)

Aurora Cantalupo: Pansera 7.5, Moneta 7, Villacis 7 (22’ st Thoilard 5.5 – 43’ st Pasotti 7), Vernocchi 7, Bortignon 7, Castelli 6.5, Tapinetto 7.5, Busatto 6.5, Ruggeri 7, D’Ascanio 7.5 (47’ st Luraghi sv), Mencarelli 7 (37’ st Cossu 6). A disp: Colnaghi, Mpongui, Luraghi, Cossu, Pasotti, El Atrouchi, Gioeli, Thoilard, All.: Senziani.
Cas Sacconago: Heinzl 5.5, Panarese 5 (43’ st Castiglioni sv), Bolognini 5, Turconi 6, Tirelli 5.5, Oldani 6 (30’ pt Nardone 5.5), Caccia 6, Azimonti 5, Berton 6, Agrello 5.5, Cavaleri 5. A disp: Ferni, Pesce, Mariani, Gomma, Lodedo, Macchi, Iorfida, Castiglioni, Nardone. All.: Cau
Arbitro: Galatino di Pavia

Aurora Cantalupo – Cas Sacconago 3 a 1
Vittoria netta dell’Aurora Cerro Cantalupo che fa la voce grossa nel big match e proprio all’ultima giornata del girone d’andata si prende la vetta affiancando i bustocchi al vertice.
Se tanto ci dà tanto, sarà un bellissimo girone di ritorno.

PRIMO TEMPO – L’avvio dei padroni di casa è da urlo: con una velocità disarmante mettono in continua difficoltà la difesa del Cas, tanto da passare in vantaggio già all’8’ con la premiata ditta Ruggeri – D’Ascanio. La reazione del Cas è timida, i locali ne approfittano e al 31’ trovano il raddoppio firmato Ruggeri. Prima del duplice fischio chance dal dischetto per Agrello, il numero dieci si fa ipnotizzare e Pansera respinge al mittente.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa è un Cas generoso ma inconcludente, l’Aurora però non la chiude né con Ruggeri né con Mencarelli e paga dazio al 37’ quando il destro di Caccia trova gloria nell’angolino. A questo punto i bustocchi tentano il tutto per tutto ma finiscono per subire in contropiede il gol del 3 a 1 firmato Pasotti. Triplice fischio, Aurora e Cas sono campioni d’inverno a pari merito.

LE PAGELLE

Aurora Cerro Cantalupo
Pansera 7.5: para un rigore decisivo, che novità
Moneta 7: ottimo acquisto
Villacis 7: instancabile, esce acciaccato
Vernocchi 7: playmaker perfetto
Bortignon 7: di qui non si passa
Castelli 6.5: giovane più che interessante
Tapinetto 7.5: a dir poco devastante
Busatto 6.5: tanta sostanza
Ruggeri 7: le cose difficili gli riescono meglio delle cose facili
D’Ascanio 7.5: illumina la scena per 90’
Mencarelli 7: preziosissimo
All. Senziani 7.5: semplicemente primato

Cas Sacconago
Heinzl 5.5: esordio difficile
Panarese 5: clienti scomodi
Bolognini 5: non in partita
Turconi 6: ci prova
Tirelli 5.5: in affanno
Oldani 6: la sua gara dura mezz’ora, sfortunato
Dal 30’ Nardone 5.5: giornata complicata
Caccia 6: gol della speranza
Azimonti 5: spesso in difficoltà
Berton 6: lotta come può
Agrello 5.5: tocca tanti palloni, ne sbaglia troppi
Cavaleri 5: opaco
All. Cau 5.5: approccio sbagliato

ECCO TUTTI I RISULTATI DELLE ALTRE GARE DELLA QUINDICESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO

Arsaghese-Gorla Maggiore 1-2
5’st Gandolfo (A), 10’st Bene (G), 47′ Falsaperna (G)

Brebbia-Vanzaghellese 0-1
42′ Stefanazzi

Cantello Belfortese-Ispra 0-1
20’st Golisciano

Luino Maccagno-Union Tre Valli 1-2

San Marco-Antoniana 4-0
20’Vendemmiati, 44′ Vendemmiati, 12’st Vendemmiati, 25’st Vendemmiati

Solbiatese Insubria-Folgore Legnano 0-3
33′ Ciocia, 25’st Ciocia, 45’st Gazzardi

Valceresio-Tradate 0-0

CLASSIFICA: Aurora CMC 30, Cas 30, Vanzaghellese 29, Gorla Maggiore 28, Folgore Legnano 28, Valceresio 26, Cantello Belfortese 21, Arsaghese 21, Solbiatese Insubria 20, Tradate 20, San Marco 18, Ispra 17, Brebbia 17, Union Tre Valli 12, Antoniana 9, Luino Maccagno 5.

Condividi su
X