Top

Primo colpo del Nibionno targato Luce: ecco Pascali

Ci sarà anche Manuel Pascali nel nuovo progetto della famiglia Luce che segue così il tecnico Andrea Ciceri al NibionnOggiono, in attesa degli sviluppi societari. Anche per Pascali presentazione ufficiale nella sede del Sangiuliano con l’ex difensore del Fanfulla che annuncia anche che la prossima sarà la sua ultima stagione da giocatore: <Giusto per non mettere pressione ai miei nuovi compagni – sorride Pascali – dico che giocherò ancora per un anno con un obiettivo preciso. Per questo voglio ringraziare la famiglia Luce che mi ha dato questa nuova opportunità. Avevo come obiettivo quello di arrivare a 40 anni ancora in campo e ci sono riuscito. Ho tanta voglia di ricominciare subito perché l’amaro in bocca per come è finita la stagione è davvero tanto e quindi metterò tutto me stesso per cercare di ripagare la fiducia della famiglia Luce. Ho avuto anche altre proposte e ringrazio chi mi ha contattato e ha pensato a me, così come voglio ringraziare il Fanfulla per questi due anni ricchi di soddisfazioni sia personali che di squadra>. Il presidente dei lecchesi Andrea Luce accoglie così Pascali: <Ho avuto modo di apprezzarlo al Fanfulla e mi sono reso conto che un giocatore come Pascali è un tesoro da conservare per tanti motivi. Lui è un po’ il Cristiano Ronaldo della Serie D perché fisicamente sta meglio di tanti altri suoi colleghi anche più giovani e ha una mentalità che fa bene a tutto l’ambiente che lo circonda. Manuel è un grande professionista e un uomo società, non a caso a San Giuliano sarà anche il responsabile del settore giovanile per quanto riguarda l’attività di base, dove porterà tutta la sua competenza e la sua esperienza al servizio dei più giovani>. E a proposito di settore giovanile lo stesso Luce tiene a precisare: <A San Giuliano voglio ribadire che avremo tutte le categorie regionali per ciò che riguarda il settore agonistico, dai Giovanissimi, agli Allievi>.

Condividi su
X