Top
Promozione B, il Lissone del "gatto" Corti

Promozione B | ACD attacco al potere! Manara ghiotta occasione

Quattordicesima giornata da urlo per ciò che riguarda la Promozione B. Tanti gli scontri diretti e tante le gare da vivere. Occhi puntati, ovviamente, sul “Salvatore Missaglia”, ma anche al Lambrone di Erba l’attenzione sarà massima!

Speranza per te il cliente più difficile: ecco l’ACD

Dopo il ko di settimana scorsa in casa del Castello Cantù, la Speranza vuole riprendere la sua perentoria marcia. Di fronte a sé, però, la formazione di Pizzi troverà la squadra probabilmente più in forma del momento, ovvero l’ACD Brianza che negli ultimi due turni in casa ha saputo ottenere punteggio pieno contro formazioni come Castello e Casati. Una partita dunque che promette scintille e che, vista la classifica, può essere molto indicativa per il proseguo. Gli occhi, però saranno puntati anche sul Lambrone, visto che ad Erba alla squadra di Ottolina verrà a far visita il Casati Arcore. Un match sicuramente complicato visti i weekend appena trascorsi da ambo le formazioni: da una parte i comaschi sono stati superati nel derby e poi la situazione di Ottolina ha tenuto tutti sulle spine, dall’altra parte gli arcoresi sono reduci da un brutto 3-0 a Merate e vorranno di certo rialzarsi.

Manara a te il colpaccio, Cabiate fuori i muscoli!

Chi può approfittare di questo turno di campionato è sicuramente il Luciano Manara di Abaterusso, una squadra di certo in salute che andrà a giocarsi i tre punti sul campo dell’Aurora Olgiate, reduce dal 7-0 subito a Concorezzo. Un turno di campionato che poi deve portare ad una risposta del Cabiate di Bertoni che, dopo la sconfitta interna di settimana scorsa contro la Vibe Ronchese dovrà vedersela a Canzo contro l’Atabrianza dei nuovi arrivi Davide Rossi e Marinoni per un match nella quale il divario in classifica non conta più. Sfida da prendere con le pinze anche quella che attende il Castello Cantù di Claudio Pilia, che domani sarà impegnato a Muggiò contro la ritrovata squadra di Fabio Pizzi.

Barzago-Conco, che spettacolo! Lissone alla prova del nove

Sfide sì interessanti in vetta, ma anche la zona playout non scherza. Infatti domani saranno una contro l’altra Barzago e Concorezzese per un match spigoloso che molto potrò dire su ciò che sarà il proseguo di campionato per entrambe. I lecchesi vengono dalla sconfitta, con annesse, polemiche di Lissone mentre i biancorossi nell’ultimo turno hanno scherzato con l’Aurora finendo 7-0. Umori dunque contrapposti, che potrebbero trasformarsi in grandi motivazioni in campo. Sfida interessante è anche quella di Bernareggio dove alla squadra di Passoni farà visita il Lissone del “gatto” Corti in striscia positiva da quattro match, nei quali gli ultimi due hanno portato alla vittoria. Dopo un periodo dunque negativo, sembra essere ritornata la squadra biancazzurra. Una formazione di assoluta qualità che ha tutte le potenzialità per risalire prepotentemente la china. Chiude infine il programma di giornata il derby lecchese tra la Colico Derviese e l’Arcadia Dolzago.

La quattordicesima giornata:

SPERANZA AGRATE – ACD BRIANZA
BARZAGO – CONCOREZZESE
ALTABRIANZA – CABIATE
ARCELLASCO – CASATI ARCORE
AURORA OLGIATE – LUCIANO MANARA
COLICO DERVIESE – ARCADIA DOLZAGO
VIBE RONCHESE – LISSONE
MUGGIÒ – CASTELLO CANTÙ

CLASSIFICA: Speranza Agrate 27, ACD Brianza 26, Castello Cantù 26, Luciano Manara 24, Cabiate 24, Casati Arcore* 22, Vibe Ronchese 20, Arcellsco 18, Muggiò 17, Lissone 17, Concorezzese 16, Colico Derviese 15, Altabrianza* 14, Barzago 10, Aurora Olgiate 7, Arcadia Dolzago 6.

Condividi su
X