Top

Promozione – 34 partite in 17 giorni per prepararsi al rush finale

Non sarà ancora il rush finale, ma per sapere chi si giocherà il titolo e i piazzamenti playoff in questi ultimi tre mesi scarsi di Promozione, sarà fondamentale seguire l’andamento delle prossime gare. Tra il 10 e il 27 febbraio, ci saranno ben 34 partite in 17 giorni. Sarebbe bello poter assistere a due sfide al giorno.

Se la classifica sarà falsata fino a fine febbraio, con squadre che avranno una partita in meno e squadre che avranno una partita in più, i turni infrasettimanali saranno un grosso vantaggio per tutti gli addetti ai lavori: allenatori, direttori sportivi e dirigenti potranno “spiare” i sistemi di gioco e l’assetto tattico delle formazioni che hanno giocato meno a causa del maltempo. È un vantaggio che non deve sprecare, per esempio, il Meda, unica squadra che ha giocato tutte le 19 gare in programma e che quindi non dovrà mai scendere in campo nei turni infrasettimanali. I bianconeri sono al quintultimo posto in zona playout, ma a 2 punti dalla Base 96 (sconfitta proprio domenica scorsa al “Città di Meda” nel sentitissimo derby brianzolo) che occupa l’ultima piazza che conduce ai playoff. Giovanni Cairoli e il suo staff dovranno essere bravi a studiare gli avversari delle prossime partite.

Le uniche squadre che non disporranno di questo vantaggio e che quindi dovranno “sguinzagliare” i propri collaboratori su altri campi al posto di seguire la propria squadra sono Morazzone, Guanzatese e Besnatese, uniche tre formazioni che hanno ben due gare da recuperare. I rossoblù giocheranno prima con la Base 96 a Seveso (13 febbraio, ore 20.30) e poi con l’Olimpia a “Morazzello” (27 febbraio, ore 20.30); i biancorossi, invece, prima con la Besnatese al “Besnabeu” (13 febbraio, ore 20.30) e poi con la Vergiatese in casa (27 febbraio, ore 20.30); i biancazzurri, infine, dopo il match in casa coi comaschi andranno a Cormano contro la Cob 91 (27 febbraio, ore 20.30). Le altre dodici squadre scenderanno in campo sempre tra la sera del 13 e del 27 febbraio. Un concentrato di partite che ci preparerà al grande rush finale del campionato di Promozione.

 

Classifica:

Rhodense 37; Morazzone* 34; Vergiatese 33; Gavirate 28; Base 96 27; Cob 91, Olimpia e Muggiò 26; Guanzatese*, Besnatese* e Universal Solaro e Meda 25**; Uboldese 19; Fagnano 16; Fbc Saronno e Lentatese 13.

*una gara in meno

**una gara in più

Emanuele Prina

 

Condividi su
X