Top
La Vibe Ronchese

Promozione B | Arrigoni prova il colpaccio, Cabiate alla prova del nove

Ventesima giornata tutt’altro che banale per ciò che riguarda la Promozione B. I risultati di settimana scorsa hanno decisamente complicato tutto, andando a creare un finale di stagione decisamente incerto, e per questa domenica la situazione non sembra troppo diversa.

Speranza e Castello senza margine d’errore

mpegni tosti, anzi tostissimi, per tutte e 5 le prime della classe. Si parte con la capolista Speranza che nel posticipo delle 16.30 ospiterà in casa la “nuova” Vibe Ronchese targata Piseddu. Una partita dunque che alla vigilia si presenta molto più complicata del previsto per i rossoverdi, che troveranno di fronte a loro una squadra desiderosa di riscatto dopo le quattro sconfitte di seguito subite in quest’inizio di 2020. Turno tutt’altro che banale è anche quello che attende il Castello Cantù che in casa ospiterà il fortissimo Arcellasco. La gara si presenta incerta e decisamente spettacolare alla vigilia: se i ragazzi di Pilia riuscissero  sfruttare a loro vantaggio il fattore campo darebbero un forte segnale all’intero campionato.

Corti ritorna a Barzanò con il suo Lissone

Sfida suggestiva e complicata, poi, quella che attende il Luciano Manara di Abaterusso. A Barzanò, domenica, verrà infatti ospite un volto noto per i bersaglieri: quel “gatto” Corti che l’anno scorso guidava proprio i lecchesi, assieme al suo Lissone tornato alla vittoria grazie al 2-1 in rimonta contro la Concorezzese. Deve invece confermare l’ottimo momento di forma l’ACD Brianza di Dell’Orto che domenica a Merate se la dovrà vedere contro l’Atabrianza di Frigerio. Una gara sulla carta aperta ad ogni risultato, specialmente andando a considerare il modo in cui la formazione comasca settimana scorsa ha strappato con forza il pareggio al Castello Cantù. Tra le prime della classe chi invece avrà sulla carta un match più alla portata pare essere il Cabiate, che invece sarà impegnato in casa di un’Arcadia Dolzago che dovrà fare a meno di Barillà, Stefanoni e Pirola tutti e tre espulsi nel match di settimana scorsa contro l’Arcellasco.

Barzago pronto al colpaccio

Come accade spesso gli incroci affascinanti non riguardano solamente le zone nobili di classifica, anche in fondo ci sono in palio punti pesanti in ottica salvezza. Fari puntati sulla sfida di Muggiò dove i ragazzi di Pizzi  ospiteranno il Barzago “ammazzagrandi”. Una sfida apertissima, considerando che il Barzago potrebbe sfruttare il fattore campo, essendo il terreno brianzolo molto simile a casa loro. Gara delicata anche quella di Arcore, ovvero il derby vimercatese tra il Casati e la Concorezzese. La squadra di Nava ha bisogno dei tre punti per non sprofondare in una classifica cortissima. Dall’altra parte del ring, però, il Casati che sembra essere tornato ai suoi livelli abituali, vuole con forza i tre punti per cercare di rimanere il più vicino possibile alla zona playoff. Chiude, infine, il programma di giornata il match di Dervio tra la Colico Derviese ed il fanalino di coda Aurora Olgiate.

La ventesima giornata:

SPERANZA AGRATE – VIBE RONCHESE
CASTELLO CANTÙ – ARCELLASCO
LUCIANO MANARA – LISSON
ACD BRIANZA – ALTABRIANZA
CASATI ARCORE – CONCOREZZESE
MUGGIÒ – BARZAGO
COLICO DERVIESE – AURORA OLGIATE
ARCADIA DOLZAGO – CABIATE

CLASSIFICA: Speranza Agrate 40, Castello Cantù 39,  Cabiate 38, Luciano Manara 37, ACD Brianza 36, Arcellasco 29, Casati Arcore 29, Muggiò 24, Lissone 24,  Vibe Ronchese 23, ColicoDerviese 22, Concorezzese 20, Barzago 19, Arcadia Dolzago 19, Atabrianza 18, Aurora Olgiate 7.

Condividi su
X