Top

Promozione – Corsa al titolo di campione d’inverno, chi la spunterà tra Morazzone e Rhodense?

Chi sarà campione d’inverno in Promozione? Il Morazzone o la Rhodense? Una remota possibilità ci sarebbe anche per il Gavirate, per il Muggiò e per la Guanzatese, appaiate a quota 23 punti a meno 5 dalla coppia di testa. Ma sarà quasi impossibile vedere una di queste tre da sola in vetta alla classifica il 16 dicembre: servirebbe che il Morazzone e la Rhodense perdessero entrambe le sfide e che il Gavirate o il Muggiò o la Guanzatese vincessero entrambe le partite restanti di questo anno solare. Idem per Besnatese e Olimpia a quota 22 punti che possono puntare massimo al titolo di campione d’inverno in coabitazione con un’altra squadra o altre squadre.

Quindi avanti tutta per i rossoblù e gli arancionero che, comunque andrà questa domenica e quella successiva, si incontreranno alla ripresa del campionato, il 13 gennaio, al “Cadorna”. Favorita è sicuramente la Rhodense, non tanto per il valore della rosa quanto per il calendario favorevole. I ragazzi di Gabriele Raspelli se la vedranno con due avversarie sulla carta più abbordabili: sabato alle 15 a Cormano con la Cob 91 che comunque in casa ha perso soltanto due volte su sei; domenica 16 in casa con il Fagnano che lontano dal proprio campo non ha ancora fatto punti e ha segnato soltanto tre volte in otto gare. Partite senza dubbio più complicate per il Morazzone che domenica se la vedrà col Gavirate nel derby del varesotto e il 16 andrà in casa del Meda che ora ha un Maugeri in più. Ma attenzione ai ragazzi di Ivan Stincone che non smettono di sorprendere.

Emanuele Prina

Condividi su
X