Top

Promozione Girone A, 2ªGiornata: l’Olimpia cade ad Inveruno, non delude la Solbiatese

La grande sorpresa della giornata nel girone A di Promozione arriva da Inveruno dove l’Olimpia Ponte Tresa perde per 2-0 contro l’Accademia. A dare la prima vittoria in campionato a Stefano Grassi ci pensa Savarese, autore di una doppietta al 2′ e al 38′ del secondo tempo. Una brutta battuta d’arresto per la squadra di Rinaldi che deve rimandare ancora una volta l’appuntamento con i 3 punti.

Tre squadre in vetta

Successo importante, invece, per la Solbiatese che si impone per 2-1 in casa contro l’Uboldese. Grandi protagonisti gli attaccanti principi della squadra di GennariAnzano e Scapinello, entrambi in gol nei primi minuti di gioco. Al 6’ l’ex Busto 81 salta il suo avversario e conclude facilmente a rete, mentre al 15’ il numero 10, lanciato da Mezzotero, entra in area e lascia partire un diagonale che si insacca alle spalle di Pasiani. Solo per le statistiche il gol di Alliata, bravo a risolvere una mischia davanti alla porta di Catanese.

Tutto facile anche per il Castello Città di Cantù, vittorioso sul Valle Olona. I brianzoli risolvono la pratica in cinque minuti. Al 26? Ajouli fa 1-0 in tap-in dopo una ribattuta della difesa, mentre al 31? arriva il raddoppio con Cara che devia in porta una palla tesa di Scaccabarozzi. Bene anche la Solese che dopo averne fatte 5 all’esordio si ripete con un altro risultato tondo. Il club di Bollate, infatti, espugna il campo del Gorla con un 3-0 firmato Ugolino, Suppa e Galli.

Sorridono Besnatese e Cas

Dietro il terzetto di testa, a quota 4 punti ci sono Besnatese e Morazzone, che con lo stesso risultato, il 2-0, hanno la meglio su Lentatese e Aurora Cerro. Il Biscione deve ringraziare Angelucci e Bonfante che sistemano una gara bloccata sullo 0-0. All’ 82′ l’attaccante biancazzurro insacca da distanza ravvicinata un cross di Brivio. Chiude il discorso il centrocampista al 90′ con un rasoterra vincente dalla sinistra che spiazza Tagliabue sul palo opposto. 2-1 invece del Cas Sacconago in trasferta a Solaro contro l’Universal. Berton e Napolitano regalano i primi 3 punti a Luciano Cau. Pareggio senza reti, infine, nella sfida salvezza tra Fenegrò e Union Villa Cassano.

Condividi su
X