Top

Promozione: la Vergiatese cala il poker all’Uboldese

Uboldese-Vergiatese 1-4 19′ Falco (V), 26′ Maugeri (V), 42′ Tartaglione (U), 29’st Maugeri (V), 32’st Falco (V)

Uboldese 4-3-1-2: Menegon 6, Cakollari 6.5, Moneta 6, Amaranto 5.5 (25’st Borghi 6), Razzari 6, Corrado 6.5, Tartaglione 7, Bartucci 6.5 (33’st Marangoni s.v), De Milato 6.5, Martucci 6 (22’st Maiorano 6), Petruzzellis 6.5. A disp.: Ceveli, Colombo, Galli, Morelli, Airaghi, Omodei. All.: Maestroni 6.
Vergiatese 3-4-1-2: Pappa 6, Pozzobon 7.5 (42’st Cattaneo s.v), Cantoni 6.5, Fiore 6.5, Lombardi 6, Tatani 6, Arrigoni 7.5, Martinoia 7, Falco 7.5 ( 37’st Di Dio s.v), Turconi 6 (16’st Baca 6.5), Maugeri 7 (37’st Inguinbert s.v). A disp.: Giogetti, Carbone, Suanno, Bertani. All.: Cavicchia 7.
Arb.: Andreotti di Varese 6 (Letterio di Saronno e Borella di Saronno)
Amm: Cantoni (V)

Prima di campionato per Uboldese e Vergiatese, la gara termina con la vittoria dei granata per 4-1.
Partono forte i padroni di casa che cercano subito di portarsi in vantaggio. Al /’ Arigoni piazza un traversone da calcio d’angolo, ma l’incornata di Falco termina di poco a lato della porta difesa da Menegon. Al 13′ Arrigoni ancora piazza il cross in direzione del compagno Fiore, ex come lui della Castallenzese, ma la conclusione del numero 6 della Vergiatese termina alta sopra la traversa. Al 19′ ancora Vergiatese insidiosa, Arrigoni tenta il tiro ma c’è la respinta di Menegon, ma alla fine con la punta del piede Falco buca la rete avversaria con una sorta di lob. Non passa neanche un minuto e Arrigoni ci prova ancora, ma l’estremo difensore dell’Uboldese dice no. Al 26′ raddoppio per la formazione guidata da Cavicchia, Pozzobon lancia a rete l’ex Uboldese Maugeri che davanti al portiere non sbaglia e sigla lo 0-2. Al 42′ Tartaglione accorcia le distanze, De Milato cerca la profondità e il capitano dell’Uboldese non sbaglia. Sullo scadere del 45′ Maugeri conclude altissimo e finisce così la prima frazione di gioco. Al 4′ Tartaglione tocca una traversa che ancora vibra. AL 10′ Petruzzellis prova a crossare dalla sinistra ma De Milato non ci arriva e la sfera termina sul fondo. Al 27′ Menegon esce perfettamente su Maugeri, che era lanciato a rete. Al 29′ ancora Arrigoni piazza il traversone e il compagno di squadra si fa trovare pronto. Tre minuti dopo Falco sigla il poker per i granata. “Ottimo esordio, ma è troppo presto per dire che siamo la squadra ammazza-campionato”, queste le parole del neo tecnico granata Marco Cavicchia.

LE ALTRE PARTITE DELLA PRIMA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE A

Nel big match fra Meda e Gavirate a spuntarla sono i padroni di casa grazie al gol di Tallarita. Conquistano i tre punti anche Besnatese, Saronno e Muggiò, rispettivamente in casa di Universal Solaro, Lentatese e Fagnano. Piena posta in palio anche per Olimpia e Morazzone, che nella propria tana battono Guanzatese e Rhodense.

Lentatese-Saronno 0-2 45′ Stevanin (S), 10’st Graziano (S)
Meda-Gavirate 1-0 27’st Tallarita (M)
Morazzone-Rhodense 3-0 5′ Bosetti (M), 9’st rig. Ghizzi (M), 30’st Ghizzi (M)
Muggiò-Fagnano 2-1
Olimpia-Guanzatese 4-2
Universal Solaro-Besnatese 1-2 Passafiume (B), Rig. Sulka (U), Cimino (B)

Cob 91-Base 96 Sevese (ore 21.00)

Condividi su
X