Top

Promozione: la Vergiatese la spunta sul Fagnano grazie alla rete di Pozzobon

Vergiatese-Fagnano 1-0
6’st Pozzobon (V)

Vergiatese: Giorgetti 7, Pozzobon 6.5, Cantoni 7, Casas 6.5, Lombardi 6, Baca 6.5, Arrigoni 6.5, Martinoia 6 (1’st Trionfo 6.5), Falco 6.5 (42’st Inguimbert s.v), Bertani 6.5 (32’st Turconi 6), Di Dio 7 (21’st Tatani 6). A disp.: Calvaruso, Cattaneo, Suanno, Brondolin, Galbersanini. All.: Cavicchia 6.5.

Fagnano: Trubia 7, Clerici 7, Terzi 6.5, Garri 6 (1’st Plebani 6.5), Cicchetti 6.5, Sponga 6 (19’st Abati 6.5), Manuzzato M. 6.5, Beltemacchi 6.5, Manuzzato D. 7 (42’st Brun s.v), Gjoka 6.5, Ingribelli 6.5 (28’st Mastromarino 7). A disp.: Gajeta, Putignano, Garzonio, Bernasconi, Caprioli. All.: Raza 6.5.

Arb.: Malerba di Sesto San Giovanni 5.5 (Gallotti e Benevento di Busto Arsizio)

Un Fagnano che non smette di cercare la prima vittoria stagionale, anche contro la prima della classe, la Vergiatese. Alla formazione di casa basta la rete di Pozzobon per mettere in saccoccia i tre punti.

PRIMO TEMPO – Ospiti che partono forte sin dai primi minuti. Brividi al 10′ quando Cicchetti spizza di testa e il pallone termina di pochissimo a lato della porta difesa da Giorgetti. Al quarto d’ora al Fagnano viene annullato un gol, autore della rete-fantasma straordinaria Manuzzato, dubbia la decisione del fischietto di sesto San Giovanni. Al 18′ ghiotta occasione per i padroni di casa, ma la gran botta di Cantoni termina fuori dallo specchio. Subito dopo ci prova Falco ma la craniata termina sull’esterno dell’incrocio dei pali. Alla mezz’ora ci prova Beltemacchi dalla distanza, ma la cannonata termina di poco fuori. Al 32′ Trubia è provvidenziale sulla conclusione di Arrigoni, un Fagnano che dimostra qualità anche contro uno degli attacchi più forti del campionato. Al 40′ Vergiatese insidiosa, ma Baca spara altissimo.

SECONDO TEMPO – Inizio ripresa con la Vergiatese che cerca il vantaggio, ma Falco si mangia un gol fatto. Subito dopo Ingribelli piazza un gran traversone ma Giorgetti è bravo a deviare la sfera. Al 6′ Pozzobon porta la Vergiatese in vantaggio. Due minuti dopo sono gli ospiti a rendersi pericolosi, ma prima la conclusione di Plebani, poi quella di Ingribelli terminano fra le braccia dell’estremo difensore granata.Al 18′ occasionissima per il Fagnano, ma ancora una volta Giorgetti dice no. Un secondo tempo che vede il Fagnano con qualcosa in più, ma la formazione ospite fatica a concretizzare una volta raggiunta l’area di rigore avversaria.

I COMMENTI
Raza, Fagnano: «Penso che sul gol non dato sia l’unica occasione in Europa in cui viene fischiato un fuorigioco. Per la seconda volta ci annullano la rete del vantaggio. Oggi la squadra ha giocato la partita migliore di tutta la stagione. Il risultato? Non è bugiardo, è ingiusto. Complimenti al mio portiere, Trubia un buonissimo 2001».

Cavicchia, Vergiatese: «Io qui vedo troppo malcontento intorno a questa squadra; non mi sembra che la Vergiatese abbia mai fatto calcio spettacolo, a me è stato solo chiesto di vincere il campionato. Non mi sta bene questo malcontento, sembra che abbiamo perso quattro gare di fila. Noi non siamo il Real Madrid, io non sono Zidane: andiamo avanti per la nostra strada, è chiaro che non si possa vincere tutte le partite 3-0».

Condividi su
X