Top

Promozione Marche, Civitanovese: l’ex Juve Michele Paolucci sceglie il progetto rossoblu

Un passato tra Serie A, Serie B e Serie C, oltre alle esperienze all’estero in Romania con il Petrolul Ploie?ti, a Malta con Floriana e Tarxien Rainbows e in Canada con Valour e Manitoba. In Italia ha vestito in Serie A le maglie di Ascoli, Udinese, Atalanta, Catania, Siena, Juventus e Palermo. Paolucci è anche l’attaccante del settore giovanile della Juventus più prolifico di sempre. Per lui ora si apre una nuova porta nella squadra che rappresenta le sue origini.

Il comunicato della società

L’arrivo del giocatore è stato annunciato dopo le prime due giornate di campionato, mentre nei giorni successivi c’è stata la conferenza stampa con la presentazione ufficiale.

“Grande colpo in casa della Civitanovese del Presidente Mauro Profili che cala l’asso potenziando il reparto offensivo con un vero e proprio big per la categoria.

La Società rossoblù annuncia infatti la firma dell’attaccante civitanovese purosangue, classe 1986, Michele Paolucci.

Una carriera che non ha bisogno di presentazioni visti i trascorsi con la Juventus (è il bomber più prolifico di sempre del Settore Giovanile bianconero), poi a seguire tra le altre Ascoli, Catania, Siena e Vicenza. Nelle ultime stagioni Paolucci ha sempre militato in campionati esteri, a Malta e in Canada andando sempre a segno.

Torna quindi in Italia e nella sua città, scendendo per la prima volta nei dilettanti, con il chiaro intento di disputare un’annata da protagonista per guidare la sua squadra del cuore, la Civitanovese, ai traguardi che merita e diffondendo esperienza ai giovani che militano per la squadra dal cuore rosso blu che hanno nel cassetto il sogno di arrivare dove è riuscito Michele: la serie A”.

Christian Spada

Condividi su
X