Top

Promozione, Meda: la nuova avventura di Alessandro Anzano. Due gol per lui nella gara con l’Aurora CMC Uboldese

L’attaccante classe 1981 (41 anni) Alessandro Anzano non è più da venerdì un giocatore della Solbiatese. Riparte infatti dal Meda nel girone A di Promozione, dove nella gara di ieri domenica 18 settembre è riuscito a segnare una doppietta nella vittoria per 3-2 contro l’Aurora CMC Uboldese.

Come sono andate le cose

Nelle prime due giornate di campionato in Eccellenza il giocatore è subentrato in entrambe le gare contro Club Milano e Verbano. Venerdì scorso invece è stato pubblicato dalla Solbiatese il comunicato che annunciava l’addio di Alessandro Anzano con queste parole: “La Solbiatese calcio 1911 comunica di aver concluso il rapporto con Alessandro Anzano. Ad Alessandro va un grosso GRAZIE per quanto fatto nel periodo passato qui e per essere stato, a suon di gol, uno degli artefici del ritorno in Eccellenza della Solbia. In bocca al lupo per il tuo futuro sportivo e non, Sovrano”. Dopo poche ore dal comunicato della Solbiatese è arrivato poi l’annuncio ufficiale di presentazione del Meda.

L’ottima partenza del Meda

Dopo tre giornate dall’inizio del campionato il Meda si trova primo in classifica a nove punti in solitaria. Oltre alla vittoria di ieri contro l’Aurora Uboldese, sono arrivate anche quelle contro la Base 96 Seveso per 2-1 e la Besnatese sempre con lo stesso risultato. Meda che ha segnato sette reti nelle prime due giornate, così come il Valle Olona, dietro solo all’Ispra Calcio.

Christian Spada

Condividi su
X