Top

Promozione: statistik, tutti i numeri del girone A

Sapete quanti pareggi ci sono stati in Promozione? E quante vittorie esterne? Chi ha fatto più gol in casa? Non preoccupatevi, ci siamo noi a fugare tutti i vostri dubbi e a svelare tutte le vostre curiosità!

Il dato senza dubbio più interessante del girone A è il seguente: su 71 partite giocate in 9 giornate (Gavirate-Guanzatese dell’8° turno si recupererà tra una settimana), sono soltanto 9 le gare che si sono concluse in parità. Nelle prime tre giornate, c’è stato soltanto un pareggio; nelle prime due, nella sesta e nella nona nessuna X; il numero massimo è all’ottava (3 pari). Statistica, questa, che sottolinea come le 16 squadre del campionato non si accontentano della X, ma anzi provano a raggiungere i 3 punti fin quando c’è tempo per segnare. Non è un caso che il lasso di tempo in cui vengono siglati più gol sia tra l’81’ e l’85’ (15 reti) e tra l’86’ e il 90’ (14 reti, come tra il 31’ e il 35’). Si segna poco nel recupero (3 reti tra il 91’ e il 95’) e anche all’inizio del secondo tempo (6 reti tra il 61’ e il 65’).

I numeri riguardanti le vittorie interne ed esterne sono quelli che ci si poteva aspettare: 41 successi in casa, con un apice proprio al 9° turno (8 su 8) e un minimo all’8° (2 su 7); 21 successi in trasferta, con un apice al 3° e al 6° turno (4 su 8) e un minimo al 9° (0 su 8). Statistiche regolari anche per quanto riguarda i gol segnati: 193 reti in 71 partite, 2.7 gol ogni 90’ più recupero; 107 reti in casa e 85 in trasferta; alla quarta giornata sono stati segnati ben 31 gol di cui ben 18 dalle squadre di casa, mentre alla sesta soltanto 12 di cui soltanto 5 dalle squadre di casa. Le squadre in trasferta, invece, hanno raggiunto il loro apice nella terza, quarta e settima giornata con ben 13 reti e il loro minimo alla nona con soltanto 2 reti. L’unico turno in cui hanno segnato tutte e 16 le squadre del campionato è il 4°, non a caso quello in cui sono stati siglati più gol; quello in cui sono andate in gol meno squadre è il 3°, soltanto 8 su 16.

Tante note positive in casa Morazzone: i rossoblù, oltre ad avere il migliore attacco e il capocannoniere del torneo (18 gol di cui 8 di Ghizzi, come Tartaglione per l’Uboldese), hanno segnato più gol di tutti in casa (12 in 5 partite), seguono la Cob 91 (11 in 5) e la Rhodense (10 in 5); soltanto 1 per la Lentatese che detiene il numero peggiore. Fuori casa Vergiatese in testa con 10 reti in 5 gare, a seguire Guanzatese e Base 96 con 8 in 5 e 4 (!) gare; soltanto 1 per il Gavirate, che detiene il peggior attacco con la Lentatese (6 gol), e 3 per Rhodense, Olimpia e Fagnano. A proposito di difesa, invece, è il Gavirate a fare la voce grossa: solo 7 gol subiti, ma con una partita in meno; la miglior retroguardia del campionato in casa è ovviamente quella rossoblù con 2 reti incassate come anche la Guanzatese (tutte nel match contro la Besnatese), mentre la peggiore è l’Uboldese con ben 12 gol incassati e 26 in tutto (quasi 3 a partita). Fuori casa, infine, la difesa meno battuta è quella dell’Olimpia che mantiene ancora la porta inviolata, poi la capolista Muggiò con 1; anche fuori casa è l’Uboldese ad avere i numeri peggiori, 14 reti incassate, 2 in più dell’Fbc Saronno.

 

Condividi su
X