Top

I recuperi del Girone B: occasioni perse per Crema e Caravaggio

Finiscono entrambi 2-2 i recuperi più attesi della domenica nel girone B di Serie D. Due occasioni perse per Crema e Caravaggio che impattano contro Breno e Tritium e non centrano la chance di accorciare verso la testa della classifica.

Le partite

Al “Voltini” è la squadra di Dossena a partire subito forte, concretizzando un errore del portiere bresciano Serio. Ferrari recupera e Bardelloni la mette dentro di testa, facendo 1-0. Il Breno reagisce alzando il baricentro ma il bianconeri stringono i denti e contengono gli assalti dei granata. Al 28’ Ferrari si smarca bene, ma il capitano cremasco non centra la porta. Al 40’ Triglia intercetta un cross sul secondo palo e si infila tra i difensori del Crema, appoggiando di testa in rete. L’ultima emozione del primo tempo arriva all’ultimo minuto. Bardelloni parte da metà campo e salta due uomini, scarica verso Campisi che in corsa scarta un avversario e tira di destro, ma la palla si spegne alla sinistra del palo.
Nella ripresa al 61’ Serio blocca una buona conclusione di Bardelloni. Poco dopo passa il Breno con Triglia, che trasforma un rigore spiazzando Zignoli. Il Crema non ci sta. Al 78’ Russo si procura un penalty e Ferrari realizza. Non succede più nulla. Finisce così, con un pareggio che lascia qualche rimpianto ai padroni di casa. Vale lo stesso anche per il Caravaggio, capace di andare per due volte in vantaggio con Granillo ma raggiunto prima da Caferri e poi da Della Volpe.
Condividi su
X