Top

Rhodense, doppio colpo da urlo: ecco Sosio e Nenadovic

Dopo uno sfortunato avvio di campionato, la Rhodense corre ai ripari. La società Orange ha assicurato all’allenatore Rastelli due rinforzi di grande qualità che possono dare fin da subito un contributo importante per la salvezza. Arrivano a Rho, infatti, il difensore classe 1994 Alessandro Sosio e l’attaccante montenegrino Stefan Nenadovic.

I profili

Alessandro Sosio è stato uno dei protagonisti della scalata della Giana Erminio, dalla Promozione fino alla Serie C. Nelle ultime sei stagioni tra i professionisti con la squadra di Gorgonzola ha giocato 72 partite segnando anche 2 gol. Calciatore molto duttile, può essere schierato o come centrale di destra in una difesa a tre o come esterno a centrocampo. In cerca di spazio è anche Nenadovic che l’anno scorso a Seregno è sceso in campo solo 5 volte per poi passare alla Vertovese a dicembre. Buone, invece, le annate con il Caprino (7 gol nel 2018/19), Cernusco Merate, Trevigliese e Altabrianza per un giocatore che ha assaggiato anche i professionisti con il Monza.

Condividi su
X