Top

Sant’Angelo-Mariano Eccellenza, i barasini liquidano facilmente la pratica. Gomez, Bertani e Vai proseguono il trend positivo dei rossoneri

Al Carlo Chiesa l’ambizioso Sant’Angelo ospita il Mariano ultimo a 2 punti,in una gara che sembra dall’esito scontato ma proprio per questo ancora più insidiosa per gli uomini di Gatti che hanno tutto da perdere.

I padroni di casa partono subito forte con Vaglio che al 4′ viene liberato davanti a Franco ma spara addosso al portiere classe 98. Sono solo le prove generali per il gol che arriva già al 13′ con Gomez che insacca sugli sviluppi di corner. Il Sant’Angelo prova ad affidarsi alle magie del suo numero 10 Silla per arrivare al doppio che non arriva fino alla fine del primo tempo.

Secondo tempo che si apre subito con la rete al 2′ di Bertani che da pochi passi spedisce in rete e chiude già i conti . I padroni di casa amministrano il doppio vantaggio fino al 94′ quando Vai di testa insacca in rete sul triplice fischio.

Partita senza storia al Carlo Chiesa dove il Sant’Angelo vince e convince contro un Mariano inesistente o quasi.

LE PAGELLE
SANT’ANGELO: Alborghetti 6, Marchese 6, Confalonieri 6.5, Ortolan 6, Pinton 6.5, Bugno 6, Vaglio 6.5, Gomez 7, Silla 7, Mauri 6.5, Cantoni 6, Gritti 6.5, Vitali 6, Sadaj 6, Vai 7. A disposizione Stringhetti, Radaelli, Lazzaro, Berto. Allenatore Roberto Gatti

MARIANO: Franco 6, Mantegazza 5.5, Rivaletto 6, Compagnone 5.5, Triveri 6, Lanini 5.5, Boni 5.5,Aldegani 6, Rudello 5.5, Barra 6, Hoxha 5, Iacca 6, Sironi 5.5, Ballabio 6, Villa 6. A disposizione Comi, Radio, Scilingo, Kelik. Allenatore Alessio Vianello

Matteo Ventura

Condividi su
X