Top

Sant’Angelo Serie D, Pala è il nuovo tecnico barasino: “Scelto Sant’Angelo perchè c’è una proprietà seria e lungimirante”

Il Sant’Angelo ha ormai sciolto ogni dubbio, e si prepara a vivere la prossima stagione in Serie D con il nuovo allenatore. A sedere sulla panchina barasina sarà Alessio Pala, il maestro dei giovani come viene ribattezzato per le sue grandi esperienze con i settori giovanili. Adesso la possibilità di rimettersi in gioco in una società seria e ambiziosa, oltre che in un campionato di primo livello.

Ecco il comunicato ufficiale del Sant’Angelo:

“A.S.D. Sant’ Angelo 1907 comunica di aver affidato l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra ad Alessio Pala.
Il tecnico bergamasco ha alle spalle una lunga carriera in panchina: Atalanta, con cui ha vinto due scudetti nella categoria Allievi Nazionali, Albinoleffe e Pergolettese tra i settori giovanili allenati oltre a Pro Sesto, Pavia, Pro Patria e Folgore Caratese tra le prime squadre sempre tra serie C e serie D”.

Le prime parole di Pala da rossonero:

“Ho scelto Sant’Angelo perchè c’è una proprietà seria e lungimirante che vuole crescere sia dal punto di vista tecnico che societario. Prediligo squadre che cercano di giocare a calcio ma per fare risultato dovremo anche essere pratici e concreti. Modulo preferito? Non sono un integralista ma sicuramente giocheremo con linea difensiva a quattro e centrocampo a tre, poi davanti potremo ruotare il triangolo offensivo a seconda delle esigenze della partita. Ci vorranno calma ed equilibrio per esaltare i pregi della squadra. Ai tifosi chiedo di stare al nostro fianco in maniera passionale, io cercherò di renderli orgogliosi della squadra partita dopo partita”.

 

Francesco Nigro

Condividi su
X