Top

Selpa segna ancora e regala altri 3 punti all’Alcione

Al Kennedy di Milano Alcione e Codogno si contendono punti importanti per la corsa al campionato. L’Alcione cerca la terza vittoria consecutiva in stagione che gli permetterebbe di arrivare al big match di settimana prossima con il vento in poppa e la testa della classifica nel mirino. Il Codogno dopo un inizio di campionato non proprio esaltante con un punto solo e zero gol all’attivo nelle prime due giornate, si è finalmente sbloccata domenica scorsa vincendo contro il più quotato San Giuliano per ben 4-2, e cerca oggi una vittoria importante per dare continuità ai 3 punti di settimana scorsa e per superare proprio l’Alcione avanti di soli 2 punti.

L’Alcione parte forte e trova subito il gol del vantaggio dopo 9 minuti dal fischio di inizio. A sbloccare il match ci pensa l’ariete Esteban Selpa che punisce da posizione ravvicinata Cioffi che non riesce ad opporsi. Gli Orange amministrano il vantaggio e sfiorano in un paio di occasioni il gol del 2-0, all’intervallo è 1-0 per i padroni di casa.
Negli spogliatoi El Sheikh suona la carica e il Codogno rientra in campo determinato a trovare il gol del pareggio fin dai primi minuti del secondo tempo. Gli ospiti dominano il primo quarto d’ora della seconda metà di gioco e arrivano più volte alla conclusione. Ruzzoni però si supera e su una gran conclusione di D’Aniello vola e mette in angolo un pallone che sembrava già entrato in rete.

Nonostante i numerosi pericoli creati dal Codogno è l’Alcione a trovare il gol , ancora con Selpa che sugli sviluppi di un corner insacca in rete di testa al 73′. Doccia fredda per gli ospiti che però non mollano e trovano addirittura il gol che riapre la partita al minuto di gioco numero 83 grazie al rigore causato da tocco di braccio in area di Negri e realizzato da Zamble che dagli 11 metri batte Ruzzoni. Nel finale arrembaggio del Codogno che tenta il tutto per tutto ma l’Alcione soffre,resiste e si porta a casa 3 punti cruciali per il proseguo della stagione e si prepara al meglio per il big match di settimana prossima con il Varzi capolista ad un solo punto. Il Codogno ci prova fino all’ultimo ma se ne va via da Milano a mani vuote.

ALCIONE: Ruzzoni 7, Della Volpe 6, Negri 6, Moratti 5.5(13′ st Truzzi 6), Filadelfia 6, Volpini 6, Salzano 6(21′ st Valenti 6), Mauri 6.5, Selpa 7.5(29′ st Orlandi 6.5), Grossi 6(7′ st Giugno 6), Lacchini 5.5(36′ st Scaramuzza s.v). A disp. Festinese, Cornaggia, Guedegbe, Carlini. All. Albertini Omar

CODOGNO: Cioffi 5, Bernazzani 6, Bernardini 5.5, Mastrototaro 6, Castellana 6(24′ pt Mavrov 6), Giavardi 6, Dragoni 5.5, Pezzi 5, D Aniello 6.5, Bertocchi 5.5(23′ st Imprezzabile 6), Zamble 6.5. A disp. Castagnetti, Compierchio, Troka, De Matteo, Mazzi, Porati, Gazzola All. El Sheikh Ashraf

Matteo Ventura

Condividi su
X