Top

Seregno a un passo dalla Serie C, crollano Casatese e Desenzano Calvina

La vittoria conquistata nel match contro il Brusaporto consente agli uomini di mister França di mettere più di un piede in Serie C, a due giornate dalla fine sono infatti 6 i punti che separano il Seregno dal Fanfulla secondo. Agli Spartans basterà dunque conquistare soltanto un punto nelle prossime gare per poter coronare il sogno Serie C. Consolida la propria posizione in classifica anche il Fanfulla di mister Ciceri, squadra capace di imporsi con un 4-3 sul complicato campo del Crema. Nonostante la sconfitta subita, i ragazzi di mister Dossena rimangono comunque in quarta posizione, Desenzano Calvina e NibionnOggiono non hanno infatti approfittato del passo falso dei cremaschi.

Non è stato un pomeriggio particolarmente felice neanche per la Casatese, sconfitta da un Breno straripante, i granata sono infatti stati capaci di archiviare la pratica biancorossa con un netto 3-0 grazie alle reti realizzate Melchiori, Triglia e Tanghetti. Questo risultato permette inoltre al Breno di agganciare in classifica il Sona, squadra che ha ottenuto soltanto un pareggio nel match contro il Vis Nova. Appena sotto a Breno e Sona si trova invece lo Sporting Franciacorta, squadra che oggi ha superato la Real Calepina in trasferta.

Passando invece alla zona più calda della classifica, la Tritium si aggiudica lo scontro diretto disputato contro lo Scanzorosciate e si porta a meno 3 dal Caravaggio, formazione che oggi ha conquistato i 3 punti contro la Virtus Ciserano Bergamo. Si avvicina sempre di più alla salvezza anche il Ponte San Pietro, che riesce a strappare un punto contro il NibionnOggiono, squadra che nei prossimi due turni dovrà molto probabilmente conquistare 6 punti per poter sperare di ottenere un pass per i playoff.

Emanuele Vento 

Condividi su
X