Top

Serie B, Supercoppa Centenario: La situazione nei Gironi I-R dopo la III giornata

La seconda metà dei gironi della Supercoppa Centenario è sicuramente quella maggiormente flagellata dall’attuale situazione sanitaria. Poche partite giocata e tanti rinvii ma qualche verdetto è arrivato lo stesso:

Nulla di fatto nel Girone I, dove entrambe le sfide in programma sono state rimandate. Piombino-San Miniato e Cecina-Livorno si aggiungono dunque all’altro recupero già in calendario, vale a dire quello tra San Miniato e Livorno previsto per il 31/10. 

Si porta momentaneamente in teste al Girone L il San Giobbe Chiusi. Vittoria per l’Umana sul campo di Empoli mai in discussione dopo un super primo quarto chiuso avanti 10-24. Da parte dell’Use Computer Gross è arrivata la reazione, ma solo sul piano offensivo, permettendo così al San Giobbe di amministrare il risultato fino alla sirena finale.

 Da recuperare invece Ristopro Fabriano-Umana San Giobbe Basket Chiusi  e All Food Enic Firenze-Use Computer Gross Empoli.

Un solo incontro nel Girone M ma tanto basta per decretare la squadra qualificata agli ottavi, ovvero Rieti. Successo netto e perentorio nel derby contro Cassino per la corazzata appartenente al Girone D di Serie B. La Virtus ha provato a tenere testa alla Real Sebastiani nel primo tempo, chiuso in sostanziale parità. Il secondo e terzo periodo sono stati, invece, un assolo di Ndoja e compagni, capaci di andare in vantaggio anche di 20 lunghezze.

Per chiudere il programma c’è ancora LUISS Roma-Formia da giocare.

Ancora tutto da definire nel Girone N, dove si dovrà attendere il 31/10 per avere il nome della formazione qualificata agli ottavi. Sono state infatti riprogrammateRossella Virtus Civitanova Marche-Rennova Teramo e Pallacanestro Roseto-Giulia Basket Giulianova.

Storia diversa quella del Girone O che arriva al capolinea, con la Bawer Matera che vola al turno successivo grazie ad un percorso netto fatto di tre vittorie. Nemmeno una ottima Catanzaro è riuscita a fermare la corsa degli uomini di Agostino Origlio che, con un terzo quarto difensivamente perfetto, si sono aggiudicati la contesa. Top scorer della serata Antrops Gints con 21 punti in 27 minuti.

Nel secondo incontro di giornata, Taranto ha avuto la meglio su Reggio Calabria chiudendo così al secondo posto. Partita dai mille volti, dove entrambe le compagini hanno alternato ritmi alti a momenti in cui è venuta meno la lucidità, tanto in attacco quanto in difesa. Da segnalare come ambo i lati ci siano stati ben quattro giocatori in doppia cifra per punti segnati.

Situazione aperta nel Girone P. Il rinvio di Agrigento-Palermo non ci ha ancora consegnato la vincitrice del gruppo. Nell’unica partita che si è giocata, Ragusa ha avuto la meglio sul campo di Torrenova, smuovendo così la classifica. Successo che è arrivato tutto nell’ultimo periodo, dopo tre quarti giocati ad armi pari. Sebbene gli ultimi dieci minuti siano stati i peggiori a livello offensivo per la Virtus Kleb, a tempo stesso sono stati anche i migliori per quanto riguarda la difesa. Il parziale di 6-13 è difatti bastato per assicurarsi il successo.

Vede finalmente un po’ di azione anche il Girone Q. Nonostante il rinvio di Avellino-Salerno, e quello ulteriore di Pozzuoli-Avellino il cui recupero era previsto per la giornata odierna, sono scese in campo proprio la Virtus e Sant’Antimo.

Vittoria netta di Pozzuoli, unica squadra in questo gruppo ad aver disputato due partite, che dopo il primo tempo aveva già chiuso la pratica Partenope. Al primo quarto da ben 35 punti è seguito un secondo periodo dove ha concesso agli ospiti appena 5 punti, andando all’intervallo lungo in vantaggio di 27 punti.

Nardò stacca il pass per il turno successivo. Il trionfo tra le mura amiche su Bisceglie consegna alla Frata la matematica certezza del primo posto nel Girone R. Sfida difatti senza storia, con Nardò in pieno controllo dal primo all’ultimo minuto.

Primo hurrà nella Supercoppa Centenario per Ruvo di Puglia. Successo incredibile, in rimonta, sul campo di Molfetta. Dopo essere andato in vantaggio di 14 punti nel primo periodo, la Pavimaro nel secondo aveva ribaltato le cose con un break di 18-2. L’attacco guidato da Nikola Markovic ha però dato il meglio di sé nell’ultimo quarto dove, con 30 punti segnati, è riuscito a ribaltare ancora una volta il punteggio.

RISULTATI E CLASSIFICHE:

Girone I 
Sintecnica Basket Cecina-Opus Libertas Livorno 1947 rinviata al 01/11/2020 ore 18.00 
Solbat Golfo Piombino-Blukart Etrusca San Miniato rinviata al 03/11/2020 ore 21.00 

Classifica dopo due giornate:
Solbat Golfo Piombino 4, Sintecnica Basket Cecina 2, Opus Libertas Livorno 1947* 0, Blukart Etrusca San Miniato* 0 
*Una partita in meno   

Girone L 

Use Computer Gross Empoli-Umana San Giobbe Basket Chiusi 64-72
All Food Enic Firenze-Ristopro Fabriano rinviata a data da destinarsi  

Classifica dopo due giornate:
Umana San Giobbe Basket Chiusi 4, Ristopro Fabriano* 2, All Food Enic Firenze* 0, Use Computer Gross Empoli 0
*Una partita in meno   

Girone M 

Real Sebastiani Rieti-BPC Virtus Cassino 84-66
LUISS Roma-Meta Formia rinviata a data da destinarsi    

Classifica:
Real Sebastiani Rieti 6, LUISS Roma* 2, Meta Formia* 2, BPC Virtus Cassino 0
*Una partita in meno
Real Sebastiani Rieti matematicamente qualificata agli ottavi di finale  

Girone N 

Rossella Virtus Civitanova Marche-Rennova Teramo a Spicchi 2K20 rinviata al 31/10/2020 ore 18.00
Pallacanestro Roseto-Giulia Basket Giulianova rinviata al 31/10/2020 ore 20.00    

 Classifica dopo due giornate:
Rennova Teramo a Spicchi 2K20 4, Pallacanestro Roseto 2, Rossella Virtus Civitanova Marche 2, Giulia Basket Giulianova 0

Girone O 

CJ Basket Taranto-Pallacanestro Viola Reggio Calabria 72-69
Mastria Sport Academy Catanzaro-Bawer Olimpia Matera 74-81    

Classifica finale:
Bawer Olimpia Matera 6, CJ Basket Taranto 4, Pallacanestro Viola Reggio Calabria 2, Mastria Sport Academy Catanzaro 0 
Bawer Olimpia Matera qualificata agli ottavi di finale

Girone P 

Fidelia Torrenova-Virtus Kleb Ragusa 60-72
Moncada Energy Group Agrigento-Green Basket Palermo rinviata al 29/10/2020 ore 20.30   

Classifica:
Moncada Energy Group Agrigento* 4, Green Basket Palermo* 4, Virtus Kleb Ragusa 2, Fidelia Torrenova 0
*Una partita in meno

Girone Q 

Virtus Pozzuoli-Geko PSA Sant’Antimo 80-61
Scandone Avellino-Virtus Arechi Salerno rinviata al 31/10/2020 ore 18.00    

Classifica dopo una giornata:
Virtus Arechi Salerno 2, Virtus Pozzuoli’ 2, Scandone Avellino* 0, Geko PSA Sant’Antimo 0 
‘Una partita in più
*Una partita in meno 

Girone R 

Frata Nardò-Alpha Pharma Lions Bisceglie 89-62

Pall. Pavimaro Molfetta-Tecno Switch Ruvo di Puglia 71-77

Classifica:
Frata Nardò 6, Alpha Pharma Bisceglie* 2, Tecno Switch Ruvo di Puglia* 2, Pall. Pavimaro Molfetta 0
*Una partita in meno
Frata Nardò qualificata matematicamente per gli ottavi di finale  

Condividi su
X