Top

Serie D, Castanese-Pinerolo: le pagelle

Le pagelle di Castanese-Pinerolo 0-4.

Castanese

  • TOTA 5,5: giornata NO per l’estremo difensore neroverde.
  • BOCCADAMO 6: partita sufficiente del laterale di destra.
  • DELLA VEDOVA 6: partita un po’ sotto tono ma nel complesso sufficiente
  • ARRIGONI 6,5: il migliore della Castanese oggi. Ogni azione parte dai suoi piedi.
  • SORRENTINO 5,5: fatica e non poco a tenere la marcatura su De Riggi prima e Pinelli poi.
  • MARA 5,5: stesso discorso di Sorrentino. Oggi male i due centrali neroverdi.
  • SALDUCCO 6: prima dell’infortunio era uno dei più propositivi in campo.
  • BATTISTELLO 6: partita sufficiente del n° 8.
  • NDIAYE 6: deve abbassarsi a centrocampo per poter giocare palloni. Poco servito o servito male.
  • MILANI 6: tanta corsa e poca lucidità. Allo scadere avrebbe l’occasione dell’1-4 ma se la divora da pochi passi.
  • FACCHINI 6: partita nel complesso sufficiente.
  • GRIECO 6: entra al 26’ della ripresa. Tutto sommato gioca bene i 20’ min che gli vengono concessi.
  • LOMOLINO 6,5: entra subito ad inizio ripresa. Dà una scossa in più sulla fascia sinistra ma il suo ingresso non cambia la partita come avrebbe sperato Molluso.
  • PREATONI 6: entra al 26’ della ripresa. Nel complesso gioca bene.
  • LATINI 6: entra al 23’ della ripresa. Gioca bene ma la sua prestazione non incide sul risultato.
  • COSTA 6: entra al 14’ della ripresa. Fatica a trovare spazi tra i 3 di difesa del Pinerolo.
  • All. MOLLUSO 5: dopo il pari con la Sanremese e la vittoria con il Legnano, cade in casa la Castanese 4-0 contro il Pinerolo. È dispiaciuto della prestazione il tecnico neroverde che è rammaricato per aver preso il primo gol dopo appena 1 min. “Ora testa bassa e lavorare”, queste le sue dichiarazioni post-partita.

Pinerolo

  • FACCIOLI 6: poco chiamato in causa. Macchia la sua partita con un cartellino giallo per perdita di tempo dopo soli 28’ del primo tempo.
  • AMANSOUR 6,5: grande partita in entrambe le fasi per il giocatore italo/marocchino.
  • UTIEYN 6,5: stesso discorso per lui, bene in entrambe le fasi.
  • CAMPAGNA 6,5: partita difensiva di buon livello oggi su Milani e Ndiaye.
  • GJURA 7: buona prestazione impreziosita dal gol del 2-0.
  • TONINI 6,5: assist “involontario” sul gol del 2-0. Nel complesso prestazione più che sufficiente.
  • GALASSO 7: partita strepitosa condita dall’assist sul gol del 4-0 e da altre giocate.
  • SANGIORGI 6,5: partita più che sufficiente del n° 8.
  • DE RIGGI 7: suo il gol che chiude la partita sul definitivo 4-0. Oggi praticamente quasi immarcabile.
  • CILIBERTO 7: segna il gol del 3-0 dopo 7’ min dalla ripresa. Alterna buone giocate a momenti di distrazione, ma chiude con un voto più che sufficiente.
  • MAIO 7,5: un gol ed un assist per il miglior giocatore in campo.
  • VIRETTO 6: entra al 29’ della ripresa. Prende posizione sulla sinistra e contribuisce ad un paio di occasioni per il Pinerolo.
  • OZARA 6: entra al 16’ della ripresa. Nel complesso gioca bene ma si prende un cartellino giallo dopo neanche un minuto dal suo ingresso.
  • CAMPRA 6: entra al 36’ della ripresa. Gioca bene per i 10’ min che gli vengono concessi.
  • PINELLI 6: entra al 23’ della ripresa. Sui primi 3 palloni toccati, subisce 3 falli. Lotta e vince quasi ogni contrasto.
  • COSTANTINO S.V.
  • All. RIGNANESE 6,5: era già contento della prestazione contro il Bra, dicendo che il risultato, per quello visto, era un po’ bugiardo. Oggi al di là del risultato, è stato contento di aver rivisto la stessa prestazione, la stessa voglia della settimana scorsa.
  • Migliore in campo: MAIO (Pinerolo)
  • Peggiore in campo: MARA (Castanese)
Condividi su
X