Top

Serie D, girone A: la preview della 35° giornata

Saranno numerosi i big match che questa 35° giornata offrirà, a partire dalla sfida tra Gozzano e Sestri Levante. Dopo il trionfo conquistato ai danni del Bra, gli uomini di mister Soda avranno l’occasione di blindare ulteriormente il primo posto di questo girone A. La fuga dei piemontesi potrebbe essere favorita anche da quello che sarà il risultato della gara tra Castellanzese e Pont Donnaz, gli aostani raggiungeranno la terra lombarda con l’obiettivo di non perdere ulteriore terreno rispetto alla capolista Gozzano. In caso di pareggio tra queste due formazioni, potrebbe approfittarne il Bra, che domani ospiterà il Chieri con la speranza di ritrovare immediatamente la via dei tre punti dopo la sconfitta subita questo mercoledì.

Sempre per quanto riguarda i primi posti di questo girone A, Legnano e Sanremese non potranno permettersi di commettere passi falsi domani per rimanere nei pressi della zona playoff. Queste due formazioni dovranno però fare i conti rispettivamente contro Folgore Caratese e Fossano, se da una parte i brianzoli scenderanno in campo per difendere il quinto posto, dall’altra, i blues si recheranno in Liguria alla disperata ricerca di punti salvezza. Dovrà invece vincere per sperare di poter continuare ad ambire alla quinta posizione la Caronnese, squadra che a quattro giornate dal termine si trova a meno sei dalla zona playoff.

Passando invece alla zona retrocessione, il Vado e il Borgosesia avranno quattro gare a disposizione per poter abbandonare definitivamente gli ultimi due posti della classifica. Domani alle ore 16:00, mentre il Borgosesia ospiterà i leoni del Derthona, i liguri del Vado avranno il dovere di provare a conquistare almeno un punto sul complicato campo del Casale. Questo 35° prevede inoltre altre 2 sfide: ArconateseImperia e SaluzzoCittà di Varese.

(foto: Derthona)

Emanuele Vento 

Condividi su
X