Top

Serie D Girone B, 9ª giornata: Cadono Real Calepina e Crema, Seregno e Casatese le agganciano in vetta

Sono quattro le formazioni in testa alla classifica del Girone B della Serie D dopo la 9^giornata di campionato disputata oggi pomeriggio. Le sconfitte di Crema e Real Calepina permettono infatti al Seregno e alla Casatese di raggiungerle a quota 18 punti in testa alla graduatoria.

Capoliste Ko, tutto facile per il Seregno

Cade in casa il Real Calepina: il gol che decide un match molto nervoso a favore del NibbionoOggiono porta la firma di Calmi poco dopo la mezz’ora del primo tempo. Non va meglio al Crema: la formazione di Dossena in giornata tutt’altro che brillante deve arrendersi di fronte ad un ottimo Brusaporto: decidono la gara in calcio rigore di Christian Alvitrez al 35′ del primo tempo e il gol di Tomasi in apertura di ripresa. Ad approfittarne sono il Seregno, vittoria meritata sul Breno firmata da Da Silva e dal solito Alessandro, e la Casatese che pareggia in casa contro il Ponte San Pietro.

Tiene il passo il Fanfulla, poker Desenzano

Resta in scia del quartetto di testa il Fanfulla: i bianconeri, grazia al gol di Emanuele Anastasia nei primi 45′ di gioco, ottengono tre punti pesanti sul campo dello Scanzorosciate. Tutto facile anche per lo Sporting Franciacorta che archivia la pratica Vis Nova già nella prima frazione (Pagano e Piccinni) e per il Desenzano che strapazza la Tritium: nel 4 a 1 finale vanno a segno Turlini,Recino, Cazzamalli e Pellegrini mentre il gol della bandiera per gli ospiti è siglato da Aquilino.

Conferma il buon momento di forma anche il Ciserano che regola il Sona per 3 a 1, termina invece a reti inviolate la sfida tra Villa Valle e Caravaggio.

La Serie D, dopo la breve sosta natalizia, tornerà in campo il prossimo 3 Gennaio.

Condividi su
X