Top

Serie D, girone B: Alessandro show, il Seregno torna in vetta

In attesa del risultato del match di domani tra Crema e Sporting Franciacorta, il Seregno vince in rimonta in casa della Real Calepina grazie a una strepitosa prestazione da parte di Alessandro, il quale cala il poker e permette alla propria squadra di riprendersi la vetta della classifica. Gli Spartans, dopo aver chiuso la prima parte di gioco in svantaggio, sono riusciti a rimontare gli avversari nella ripresa grazie alle pesantissime reti realizzate proprio da un decisivo Alessandro.

Torna a vincere anche la Casatese, le doppiette di Candido e Lamperti stendono il Vis Nova e regalano i tre punti a mister Tricarico. Grazie a questa vittoria i biancorossi si ritrovano al terzo posto, con appena un punto in più rispetto a NibionnOggiono, che non riesce ad andare oltre al pareggio in casa contro il Fanfulla, e Brusaporto, che si impone per due a uno sulla Tritium, collezionando così il secondo successo consecutivo.

Si infiamma la lotta salvezza, i risultati di questa domenica stravolgono la zona bassa della classifica. Il Ponte San Pietro è ormai in caduta libera, la seconda sconfitta consecutiva ottenuta contro la Virtus CiseranoBergamo trascina i ragazzi di mister Curioni all’ultimo posto. Finalmente riesce a trovare i tre punti il Breno, che sconfigge il Villa Valle per tre a uno e sorpassa Ponte San Pietro, Tritium e Scanzorosciate, quest’ultimo fermato da un pareggio nel match contro il Sona. Rimane in zona play-out anche il Caravaggio, il quale esce con le ossa rotte dal match casalingo contro il Calcio Desenzano Calvina, finisce infatti tre a zero per gli ospiti.

Emanuele Vento  

Condividi su
X