Top

Serie D, girone B: è già tempo di tornare in campo

Le formazioni del girone B del campionato di Serie D sono pronte a calpestare il terreno di gioco per dare vita alla 24° giornata, la quale si disputerà domani pomeriggio. Dal momento che nessuna partita è stata rinviata, saranno 8 i match che andranno in scena. Dopo la sconfitta di questa domenica, la capolista Casatese dovrà evitare di perdere altri punti preziosi sul campo del Fanfulla, una delle formazioni più in forma di questo girone A. Il guerriero potrebbe regalare al Seregno la possibilità di riprendersi la vetta della classifica, gli Spartans dovranno però innanzitutto vincere in casa della Tritium.

Il Crema scenderà in campo con l’obiettivo di conquistare la quarta vittoria di fila, sulla sua strada c’è però il Villa Valle, formazione che è alla disperata ricerca di punti salvezza. Vuole porre fine al proprio periodo di difficoltà anche il Brusaporto, che sul campo del Ponte San Pietro proverà a rialzare la testa dopo le cinque sconfitte subite nelle ultime cinque giornate. Tenteranno di rimanere sulla scia del quinto posto anche Sporting Franciacorta e Desenzano Calvina, le quali saranno rispettivamente impegnate contro Sona e Vis Nova.

Per quanto riguarda invece la zona più calda della classifica, il Caravaggio, ultima della classe, dovrà imporsi sulla Real Calepina per provare ad agganciare lo Scanzorosciate in classifica, i giallorossi saranno a loro volta occupati contro la Virtus CiseranoBergamo, formazione che non trova i tre punti da due giornate. Il Breno di mister Tacchinardi sarà invece obbligato a fare almeno un punto contro il NibionnOggiono per evitare di fare il proprio ingresso in zona play out, impresa non particolarmente agevole dal momento che i rossoblu si trovano al quarto posto e hanno perso solo una delle ultime cinque gare disputate.

Emanuele Vento 

Condividi su
X