Top

Serie D, girone B: NibionnOggiono ai playoff, la Tritium saluta la Serie D

La vittoria ottenuta sul campo del Desenzano Calvina permette agli uomini di mister Commisso di qualificarsi ai playoff, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio di due reti, nella ripresa i rossoblù si sono prima fatti raggiungere dai propri avversari per poi chiudere definitivamente i conti grazie alla rete segnata da Tocci. Questo trionfo consente al Nibionnoggiono di concludere questo campionato in terza posizione, sarà dunque la Casatese il proprio avversario mercoledì prossimo, squadra che oggi non è riuscita ad andare oltre al pareggio contro la Real Calepina, un risultato che permette ai ragazzi di mister Tricarico di salire a quota 55.

Mercoledì prossimo il Fanfulla dovrà invece vedersela con il Crema, formazione che oggi ha subito nei minuti di recupero del secondo tempo la rete del pareggio nel match contro il Sona. I tre punti conquistati oggi dal guerriero bianconero hanno però condannato la Tritium all’Eccellenza, i biancazzurri salutano dunque questa categoria anche in virtù della vittoria ottenuta dal Caravaggio contro lo Scanzorosciate, risultato che ha permesso ai biancorossi di allontanarsi definitivamente dalla zona retrocessione. Possono festeggiare la salvezza anche Vis Nova e Villa Valle, se da un lato le lucertole hanno archiviato la pratica Ponte San Pietro con un gol per tempo, dall’altro, la squadra di Ghisalberti saluta questa stagione con una sconfitta, al Comunale di Villa d’Almè i gialloblù del Brusaporto si sono infatti imposti con un netto 4-2.

Pioggia di gol invece a Seregno, termina 4-4 la sfida tra gli Spartans e lo Sporting Franciacorta, chiude in bellezza bomber Alessandro, che con la doppietta realizzata oggi blinda definitivamente la prima posizione nella classifica marcatori di questo girone B. Parità tra Breno e Virtus Ciserano Bergamo, squadre che potrebbero entrambe rendersi protagoniste nella prossima stagione.

Emanuele Vento 

Condividi su
X