Top

Serie D, girone B: il Sangiuliano farà il suo esordio sul campo del VillaValle, Casatese e Desenzano Calvina debuttano in trasferta

Nella giornata odierna la Lega Nazionale Dilettanti ha pubblicato i calendari del campionato di Serie D, l’attesa per il primo fischio d’inizio della stagione inizia dunque a farsi sentire sempre di più. Il Sangiuliano City calpesterà per la prima volta un campo di Serie D in casa del VillaValle, società che nel corso di questa sessione estiva ha rinforzato notevolmente il proprio organico. Uno dei tanti colpi messi a segno dal club giallorosso porta il nome di Andrea Bertelli, centrocampista proveniente dal Fanfulla che tra poco più di una settimana avrà il piacere di rincontrare mister Ciceri, il quale attualmente si trova alla guida del Sangiuliano, e alcuni dei suoi ex compagni.

Mister Mazzoleni è invece pronto a guidare per la prima volta la Casatese in una gara ufficiale, i biancorossi si recheranno al “Roberto Battaglia” per sfidare l’Arconatese, formazione che in questa stagione avrà l’obiettivo di migliorare l’ultimo piazzamento ottenuto. Debutterà in trasferta anche il Desenzano Calvina, una delle principali favorite per la vittoria finale. La prima squadra con cui dovranno fare i conti i biancazzurri sarà il Caravaggio, che si presenta ai nastri di partenza dopo aver raggiunto la salvezza all’ultimo respiro nel corso della passata stagione insieme al Vis Nova, formazione che a sua volta esordirà davanti ai propri tifosi contro il Breno di mister Tacchinardi. Disputeranno la prima partita in casa anche Folgore Caratese e Sporting Franciacorta, due squadre che hanno tutte le carte in regola per potere ambire alla zona playoff, i brianzoli e i giallorossi sfideranno rispettivamente la neopromossa Brianza Olginatese e il Ponte San Pietro.

Manca ormai sempre meno all’esordio assoluto in Serie D del Leon, società che ospiterà la Castellanzese per scrivere una pagina parecchio importante della propria storia. Due formazioni da cui in molti si aspettano un campionato d’alta classifica sono senza dubbio il Crema e il Legnano, se da un lato i nerobianchi dovranno affrontare l’unica trasferta che li costringerà a uscire dalla Lombardia, dall’altro i lilla avranno il compito di provare a conquistare i tre punti contro la Virtus CiseranoBergamo di bomber Bardelloni. Esordio casalingo invece per la Real Calepina, che ospiterà il Brusaporto di mister Carobbio per vendicare il 3-1 subito al termine dell’ultimo confronto con i gialloblù.

Emanuele Vento

Condividi su
X