Top

Serie D, girone A: Gozzano rallentato dal Città di Varese, dietro vincono tutte

La doppietta realizzata da Jeantet permette al Pont Donnaz di riprendersi la vetta di questo girone A, gli aostani si ritrovano dunque in testa soprattutto grazie al risultato maturato sul campo del Gozzano, dove la squadra di mister Rossi ha segnato la rete del pareggio al 50′ del secondo tempo. Oltre alla formazione di mister Cretaz però, anche Castellanzese e Bra sono riuscite a conquistare la vittoria in questo 33° turno. Se da un lato i neroverdi sono stati incredibilmente capaci di rimontare il 2-0 del primo tempo contro il Derthona, dall’altro, il Bra ha archiviato la pratica Saluzzo senza troppi problemi: 5-1 e quarto posto in classifica con due punti di distacco rispetto alla capolista Pont Donnaz.

Per quanto riguarda invece l’avvincente lotta play off, continua il duello a distanza tra Sestri Levante e Folgore Caratese, squadre che salgono rispettivamente a quota 53 e 52. Ancora una volta la formazione guidata da mister Longo è riuscita a trovare la via del gol nei minuti finali di partita con D’Antoni, giocatore di cui si è spesso sentita la mancanza nel corso di questa stagione. Si annullano a vicenda invece Legnano a Caronnese, al “Giovanni Mari” è infatti terminato in pareggio l’attesissimo scontro diretto tra la squadra di Sgrò e l’armata rossoblù.

Passando invece alla zone meno nobili della classifica, il Fossano conferma ancora una volta lo strepitoso periodo di forma ed espugna Vado grazie alla doppietta realizzata da bomber Alfiero. Questi tre punti permettono ai blues di scavalcare sia i liguri sia il Borgosesia, oggi travolto tra le proprie mura dal Chieri, la gara è infatti terminata con un risultato finale di 5-0 in favore dei biancazzurri.

Emanuele Vento

Condividi su
X