Top

Serie D, girone A: la preview della 33° giornata

A causa del rinvio del match contro l’Imperia, si allunga ulteriormente il periodo di assenza dal campo da parte della Sanremese, squadra che dovrà aspettare almeno altri 7 giorni per poter tornare a giocare. Saranno dunque nove le partite che si disputeranno regolarmente tra la giornata di oggi e quella di domani. Si parte questo pomeriggio alle 16:00, orario in cui sono previsti ben 3 fischi d’inizio. La Castellanzese ospiterà il Derthona con l’obiettivo di ritrovare una vittoria che ormai manca da 3 giornate, nelle ultime 5 gare disputate i ragazzi di mister Mazzoleni sono riusciti a conquistare i 3 punti soltanto in un’occasione.

Sempre questo pomeriggio andranno poi in scena altre due partite, mentre il Sestri Levante sarà impegnato sul campo dell’Arconatese infatti, il Bra dovrà tentare di trovare la via dei 3 punti nel derby ligure contro il Saluzzo. Per quanto riguarda  la giornata di domani, la capolista Gozzano affronterà il Città di Varese con l’obiettivo di dare continuità alla vittoria ottenuta questo mercoledì in trasferta contro il Borgosesia. Qualora i rossoblù dovessero centrare il trionfo, per il Pont Donnaz sarà fondamentale fare altrettanto nel match contro la Lavagnese, squadra che nelle prossime giornate dovrebbe archiviare il discorso salvezza senza tanti problemi. Stesso discorso per il Casale, che domani alle 16:00 ospiterà la Folgore Caratese, formazione alla ricerca del riscatto dopo la sconfitta subita a Fossano. Per poter continuare a inseguire la zona play off, i ragazzi di mister Longo dovranno poi sperare in un pareggio nel match tra Caronnese e Legnano, due squadre che distano soltanto un punto una dall’altra in classifica e che domani si giocheranno una bella fetta di stagione.

Per quanto riguarda invece i piani bassi della classifica, il Fossano sarà chiamato a confermare le prestazioni collezionate nelle ultime giornate, sulla strada dei blues c’è però il Vado, squadra attualmente si trova nella stessa situazione di classifica dei piemontesi. Andrà poi in scena anche il match tra Borgosesia e Chieri, importante occasione per i padroni di casa di conquistare dei pesantissimi punti salvezza.

(foto: Derthona)

Emanuele Vento

Condividi su
X