Top

Serie D: gli appuntamenti di domani pomeriggio

Sono diverse le formazioni che nella giornata di domani saranno costrette a tornare in campo. Partendo dal girone A di questa Serie D, il Derthona ospiterà il Gozzano al “Fausto Coppi” per dare vita al recupero della trentesima giornata. Reduce dal pareggio casalingo maturato contro il Città di Varese, decisivo il gol realizzato da Ebagua su calcio di punizione negli istanti finali di gara, il Gozzano scenderà in campo con l’obiettivo di riprendersi la vetta di questo girone A, spodestando così il Pont Donnaz di mister Cretaz, che attualmente si trova in vetta con 63 punti, uno in più rispetto ai rossoblù.

Sono pronte a calpestare il terreno di gioco anche Saluzzo e Chieri, formazioni più che mai coinvolte nella lotta salvezza. Questo recupero offrirà la possibilità da un lato ai granata di accorciare ulteriormente il distacco rispetto al 14° posto, mentre dall’altro ai biancazzurri di scavalcare in classifica l’Arconatese, formazione che al momento dista soltanto una lunghezza. Gonella&Co avranno inoltre il compito di mostrate un atteggiamento completamente diverso rispetto a quello delle ultime giornate, il Saluzzo è infatti reduce da una sconfitta e quattro pareggi consecutivi, un ruolino di marcia che ha senza dubbio rallentato la corsa salvezza granata. Si sarebbe inoltra dovuta disputare Sanremese-Città di Varese, gara che però è stata rimandata ulteriormente.

Passando invece al girone B, è previsto per le ore 16:00 il fischio d’inizio di Villa Valle-Tritium, match che sarà un vero e proprio scontro diretto. Entrambe le squadre infatti non stanno navigando per nulla serene, se da un lato gli ospiti occupano l’ultima posizione della classifica di questo girone B, dall’altro, i bergamaschi si trovano a meno sei della zona salvezza, un posizionamento maturato in seguito alle due sconfitte subite negli ultimi due incontri.

(foto: Gozzano)

Emanuele Vento 

Condividi su
X