Top

Serie D: il punto sul primo turno di Coppa Italia

Primo turno di Coppa Italia che si deve ancora concludere con il posticipo di questa sera alle 20:30 tra Città di Castello e Sporting Club Trestina e con la gara della prossima domenica 4 settembre tra Pol. Santa Maria Cilento e Lamezia Terme. Vediamo sotto come sono andate le cose fino ad ora.

Il punto sul primo turno di Coppa Italia

Non è ancora iniziato il campionato di Serie D, ma la stagione si è già aperta ufficialmente la scorsa settimana con il turno preliminare di Coppa Italia. Nel weekend appena terminato si è giocato invece il primo turno della competizione, con ancora due gare in programma che sono state posticipate. Al primo turno partecipano le 38 società vincenti il turno preliminare e le 90 squadre aventi diritto e che dunque fanno il loro esordio stagionale proprio in questa occasione. Le squadre vincenti passano dunque al turno successivo, ovvero un totale di 64 formazioni.

Nell’anticipo delle 15 di ieri domenica 28 agosto abbiamo assistito all’eliminazione dalla Coppa Italia della squadra attualmente vincitrice in carica: il Follonica Gavorrano (ha battuto in finale la Torres lo scorso 1° giugno). L’Orvietana infatti si è imposta per 3-2 fuori casa, guadagnandosi la qualificazione. Sono due le gare fino ad ora con più reti, entrambe terminate sul punteggio di 5-3. Stiamo parlando delle sfide tra Cartigliano e Este, vinta dalla squadra ospite e quella tra Serravezza Pozzi e Real Forte Querceta, vinta invece dai padroni di casa. Si sono decise ai calci di rigore le seguenti gare: Francavilla-Angri, Scandicci-Prato, Breno-Villa Valle, Desenzano-Varesina, Caronnese-Castanese, Castellanzese-Arconatese, Città di Varese-Legnano, Portici-Barletta, Virtus CiseranoBergamo-Brusaporto, Alma Juventus Fano-Montegiorgio, Sambenedettese-Tolentino, Team Altamura-Gravina.

Christian Spada

Condividi su
X