Top

Serie D, gironi A e B: l’importanza del bomber

Dando un’occhiata alle classifiche marcatori del girone A e del girone B è possibile notare come in entrambi i casi in vetta ci sia un giocatore appartenente alla squadra che giuda la classifica del proprio campionato. Si tratta dunque rispettivamente di Sylla Youssouph Cheikh, bomber del Gozzano, e di Alessandro Danilo, vero e proprio trascinatore del suo Seregno. Questa curiosità non può che confermare una delle leggi più antiche del gioco del calcio: la figura del bomber è di fondamentale importanza.

In questa stagione sono tanti gli attaccanti che stanno facendo la differenza. In queste ultime giornate il più decisivo è stato senza dubbio proprio Alessandro, l’attaccante del Seregno ha realizzato sei reti nelle ultime due giornate, numeri impressionanti per un giocatore che spesso viene schierato come ala. Sempre nel girone B, un altro nome che merita di essere citato è senza dubbio quello di Bardelloni, secondo nella classifica marcatori e punta di diamante del Crema, squadra che vanta il migliore attacco del campionato grazie alle trenta reti realizzate nelle prime tredici partite.

Per quanto riguarda il girone A invece, i profili più interessanti sono senza dubbio quelli di Sylla Youssouph Cheikh, trascinatore della capolista piemontese, Chessa, goleador di una rinata Castellanzese (squadra da tenere assolutamente d’occhio), e infine quello di Nicolò Buso, gioiellino del Sestri Levante e unico classe 2000 a rientrare nei 20 giocatori che hanno segnato di più nel girone A e girone B.

(foto: Gozzano)

Emanuele Vento  

 

Condividi su
X