Top

Serie D, recuperi della 1ª giornata: bene il Seregno, il Fanfulla sbatte sulla Real Calepina

Nessuna grossa sorpresa nelle quattro gare della prima giornata del girone B di Serie D. Il Seregno vince in casa contro lo Scanzorosciate e aggancia Crema e Caravaggio in testa alla classifica a punteggio pieno. A dare il successo agli Spartans ci ha pensato Ricciardi, bravo a farsi trovare pronto su una ribattuta di Romeda dopo una mischia in area.

Guerriero stop

Non va oltre lo 0-0 il Fanfulla, impegnato a Grumello sul difficile campo della Real Calepina. Una carenza di gol ed emozioni che non hanno avuto a Villa d’Almè, dove il Valle ospitava nel derby la Virtus Ciserano. A passare in vantaggio sono stati i padroni di casa con Crotti che su rigore ha spiazzato Colleoni. In apertura di secondo tempo il raddoppio giallorosso con Castelli che tutto solo in area ha insaccato un cross da sinistra. La Virtus si è svegliata nel finale, accorciando le distanze all’83′ con Bonfanti e trovando il pareggio a tre minuti dalla fine con Nessi, più lesto di tutti a mettere in porta su un’azione da calcio d’angolo. Pareggio per 1-1 infine tra Brusaporto e Franciacorta. I bresciani hanno sbloccato il risultato in avvio con Pagano a cui ha risposto al 54′ Seck.

Condividi su
X