Top

Il Settimo Milanese cala il poker in trasferta, falsa partenza per l’Accademia Pavese

A San Genesio Accademia Pavese e Settimo Milanese si giocano i primi punti della stagione in una prima di campionato che garantisce spettacolo e gol.

Il primo tempo è un susseguirsi di emozioni e azioni da gol da una parte e dall’altra: Cicogna del Settimo è semplicemente imprendibile mentre Salzano nella metacampo opposta dispensa classe a quantità industriale, i portieri Cioffi e Paradiso con le loro parate decisive sembrano dover mandare al riposo le squadre sullo 0-0 ma incredibilmente in un minuto arrivano addirittura 2 gol: all 44′ sugli sviluppi di un corner Cantoni trova la rete del vantaggio Settimo e al 45′ Salzano risponde subito per l’Accademia con una pennellata all’ incrocio su punizione. All’intervallo è 1-1.

Nel secondo tempo a rompere l’equilibrio ci pensa Fabozzi che subentra al posto di Cicogna e decide il match con 2 gol favolosi: sigla la rete del vantaggio scattando sul filo del fuorigioco e scartando il portiere in uscita e poi fa 3 a 1 con un diagonale secco e preciso. A chiudere la pratica ci pensa Maugeri che firma il quarto gol insaccando in rete dopo un incredibile discesa dalla destra. Il Settimo comincia alla grande con un ottima vittoria in trasferta, falsa partenza per l’Accademia che sicuramente sperava di fare meglio all’esordio davanti i propri tifosi.

ACCADEMIA PAVESE:
Cioffi 6, Tambussi 6, Tomassone 5.5, Becchi 5.5, Filadelfia 5.5, Bellanca 6, Salzano 7, Provasio 6, Romano 5.5, Casiroli 5, Anelli 5, Cavallini 6, Dioh 5.5, Pastorelli 6, Laraia 6,Quaranta 6, Bertocchi 5.5. A disposizione Granata,Giani , Oberti.
All. Molluso Marco

SETTIMO MILANESE:
Paradiso 6.5, Curci 6, Spaggiari 6, Caon 6.5, Lorino 6, Cantoni 7, Maugeri 7, Martinoia 6.5, Cicogna 6.5, Cipullo 6, Coulibaly 6.5, Fabozzi 8, Talamo 6, Pica 6, Laraia 6,Favilla 6. A disposizione Ferrara, Cicogna G., De Marco, Truzzi.
All. Invernizzi Gianluca

Matteo Ventura

Condividi su
X