Top

A Sondrio può tornare il calcio giocato?

Qualche giorno fa vi avevamo raccontato della sparizione del Sondrio Calcio. Uno scenario non ancora ufficiale ma che molto probabile. Eppure in Valtellina non sembrano voler rinunciare al pallone. In un’intervista rilasciata al quotidiano ilgiorno.it  l’assessore allo sport del comune di Sondrio Michele Diasio ha aperto alla possibilità di riportare il calcio in città.

L’annuncio

«Stiamo lavorando, con altri soggetti, affinché la situazione si risolva per far sì che si torni a giocare» ha spiegato Diasio. «La cosa importante, in questo momento, è che il nuovo progetto sia serio, ben strutturato e con degli obiettivi precisi» ha rivelato l’assessore, sottolineando come comunque si senta fiducioso. Tanto però passerà dalla pianificazione del lavoro sul settore giovanile. «È chiaro che tutto dovrà partire dai giovani, ma è altrettanto certo che ci vuole una prima squadra a fare da traino» confessa Diasio, auspicandosi che «un tipo di programma così si possa concretizzare».

Nel frattempo, secondo quanto riporta Tuttocampo, l’Albosaggia Ponchiera sembra intenzionata ad incorporare il vivaio del Sondrio nel suo. La nuova denominazione potrebbe essere Nuova Sondrio calcio, nella speranza arrivi presto un’acquisizione.

Condividi su
X