Top

Vighirolo, ds Maccarone: «Squadra al completo, Airoldi in prestito all’Accademia Pavese»

È una delle società che sul mercato si è mossa prima. Il Vighignolo ha lavorato già da inizio giugno, nonostante le incertezze sulle date di inizio dei campionati. «La nostra rosa è completa» spiega il direttore sportivo Michele Maccarone. «Stiamo cercando qualche giovane, ma si tratterà solo di occasioni». Si pensa quindi alle uscite. Andrea Airoldi, difensore del 2001, andrà in prestito in Eccellenza all’Accademia Pavese. «Ci mancano gli ultimi dettagli, ma direi che è fatta» assicura il dirigente.

Grandi colpi e giocatori affamati

Il club infatti in questo mese e mezzo ha visto l’arrivo dell’attaccante Luca Ruggeri, reduce da ben 86 gol in tre stagioni con l’Aurora Cerro in Promozione. Il fiore all’occhiello di un mercato che ha guardato alle categorie inferiori. La società dell’hinterland milanese ha infatti raggiunto l’accordo con Simone Piccinni, esterno tra i più apprezzati in Prima Categoria, proveniente dal Veduggio, con cui l’anno scorso ha segnato 11 gol. Dal La Spezia (Girone F di Promozione lombarda) sono giunti Rocco Romano, difensore del 1995 e Andrea Palmitessa, esterno classe ’93. Oltre a loro, altro volto nuovo è quello di Simone Amelotti, attaccante 26enne ex Cob 91, Pro Sesto e Seregno. La porta è stata sistemata con Andrea Croce, numero 1 del Magenta nel 2019/20. Rientreranno infine dai prestiti alla Poglianese il centrocampista Dario Bassetti e la punta Andrea Scotti.

Publiée par U.S. VIGHIGNOLO CALCIO 1967 sur Samedi 20 juin 2020

Un sintetico per le giovanili

A Vighignolo però si guarda anche al futuro. Dopo tre anni di contrasti con la Curia per la concessione degli impianti, è finalmente partito il progetto di un nuovo campo sintetico per le giovanili e la squadra femminile. «Per 8 o 9 metri non è stato possibile abilitarlo anche per la prima squadra» racconta Maccarone. Una beffa per un progetto che in periodo post Covid potrebbe sembrare un azzardo. «Abbiamo mantenuto una promessa fatta da tempo – rivela il ds – realizzata anche attraverso la raccolta fondi lanciata dal club». Sui profili social infatti è disponibile #IoSonoDelVighi, un crowdfunding con cui si riceveranno dei gadget in base alle donazioni che finanzieranno la nuova struttura.

#IoSonoDelVIGHI Continua la PRESENTAZIONE dei nostri protagonisti… uno al giorno! Perché OGNUNO è importante ma…

Publiée par U.S. VIGHIGNOLO CALCIO 1967 sur Vendredi 12 juin 2020

Condividi su
X