Top

Virtus Ciserano Bergamo Serie D: la carriera e i numeri del nuovo arrivato Riccardo Cazzola

Alla Virtus Ciserano Bergamo è arrivato Riccardo Cazzola, centrocampista classe 1985 che vanta una carriera tra Serie A, Serie B e Serie C. Si apre per lui un nuovo capitolo in Serie D in maglia rossoblu, dopo la stagione sfortunata alla Giana Erminio conclusa con la retrocessione dopo i play-out contro il Trento. Nell’articolo viene ripercorsa la carriera di Cazzola e vengono approfonditi i numeri del suo passato.

La carriera

Il percorso giovanile di Riccardo Cazzola passa per il San Zeno Naviglio (società di un quartiere di Verona) e il Perugia che lo gira in prestito che dopo pochi mesi dal suo arrivo lo gira in prestito alla Sambenedettese. Qui debutta tra i professionisti in Serie C1 e a fine stagione torna al Perugia, per essere poi ceduto alla Pro Vasto, squadra con la quale raggiunge le 90 presenze tra campionato e Coppa Italia ed è attualmente quella con cui ha collezionato più presenze. Da li poi fa diverse esperienze con le maglie di Arezzo, Olbia, Pergocrema e alla Juve Stabia. A Castellammare di Stabia rimane fino a gennaio 2012, quando passa all’Atalanta in prestito con diritto di riscatto, che verrà poi completato dall’Atalanta al termine della stagione. L’esordio in Serie A è arrivato il 12 gennaio 2012 nella sfida casalinga contro il Lecce terminata sul pareggio di 0-0. Dopo la stagione 2013/2014 arrivano due prestiti, il primo al Cesena (neopromosso in Serie A) la stagione successiva e il secondo al Livorno (Serie B) nella stagione 2015/2016. Nell’estate del 2016 passa a titolo definitivo all’Alessandria (Lega Pro), dove rimane fino al termine della stagione 2017/2018 e nella seconda stagione qui subisce un grave infortunio che lo costringe a rimanere lontano dal campo per un anno e mezzo, fino a quando viene acquistato dalla Virtus Verona (Serie C) al termine della stagione 2018/2019. Qui si riprende molto bene e in due stagioni raggiunge le 57 presenze e segna 4 reti. Passerà poi alla Giana Erminio (Serie C), con la quale ha disputato l’ultima stagione 2021/2022 arrivando a 26 presenze totali.

I numeri

Cazzola è un giocatore di grande esperienza che ha saputo fare bene in tutti i livelli professionistici. Il giocatore vanta 45 presenze in Serie A tra Atalanta e Cesena e 14 in Coppa Italia con una rete segnata con la maglia dell’Alessandria nella partita contro il Cosenza al 1° turno della stagione 2017/2018. Nel suo curriculum vanta anche 46 presenze e 4 reti in Serie B, due con la Juve Stabia e due con la maglia del Livorno. Sono oltre 400 le presenze in carriera e tutte tra i professionisti, mentre le reti totali sono 19. La squadra con la quale ha segnato di più e ha infatti raggiunto le 6 reti, al secondo posto invece la Virtus Verona, dove ha segnato 4 volte.

Christian Spada

Condividi su
X