Top

Volley Serie B: reportage risultati girone A, 25° giornata di Campionato

ETS

International

Negrini Gioielleria

Acqui

0-3 21-25 26-28 17-25
Caronno Pertusella: la Negrini torna alla vittoria dopo 3 sconfitte consecutive. Tre punti d’oro nel match cui doveva mettere cuore e grinta, con la sola vittoria come risultato finale. Questa è arrivata ma complice il successo di Fossano, la formazione di Acqui Terme rimane in 12^ posizione e quindi in zona retrocessione. Ma l’ultima giornata regalerà ancora emozioni in questo girone, la sfida proprio tra la Mercatò e Negrini. I 2 punti di vantaggio dei cunesi sono un buon vantaggio ma non ancora decisivi. Per la ETS è un amaro saluto ai propri tifosi che lasciano la SerieB. Nel prossimo turno sfida tra le deluse del campionato; ad Albisola vedremo che riuscirà a chiudere i battenti con una vittoria.

 

Volley 2001

Garlasco

Yaka Volley

Malnate

3-2 19-25 25-14 25-23

18-25 15-13

Garlasco: come previsto, senza nessuna pressione di risultato, le due formazioni danno spettacolo e rallegrano i tifosi giunti in palestra. I padroni di casa hanno la meglio strappando un successo che non avveniva da quasi 2 mesi. Una bella soddisfazione per salutare il pubblico amico e conquistare due punti e solidificare la 9^ posizione in classifica generale. Yaka dal canto suo, ci prova fino alla fine, ma non riesce di bissare il successo dell’andata. Tra 7 giorni Malnate ospiterà Ciriè nell’ultima partita di campionato.

 

AS Novi

Pallavolo

Pallavolo

Saronno

3-1 25-22 25-20 22-25 25-17
Novi Ligure: la spinta dei liguri è inarrestabile. Saronno deve inchinarsi alla grinta dei padroni di casa che trovano la 9^ vittoria consecutiva e con la 10^ sarebbe play off. Novi fa capire subito chi è alla ricerca di punti importanti, 2-0. Nel terzo la Capolista fa la voce grossa e riapre i giochi ma la speranza dura troppo poco visto il parziale netto del 4^ set dove i locali lasciano i varesini fermi a 17. Novi sale a quota 52p a -2 dalla 2^ piazza valida per i play off. Tra 7 giorni sfida da alta tensione in casa San Bernardo per determinare chi raggiungerà Saronno per la sfida alla SerieA2.

 

Mercatò CRF
Fossano
Gerbaudo

Savigliano

3-0 25-22 25-23 25-19
Fossano: importantissimo successo per la Mercatò. Spinta dai propri tifosi fa suo il match portando a casa bottino pieno. La Gerbaudo lotta fino alla fine ma la ricerca di punti salvezza premia i padroni di casa più cinici sul finale. 3 punti che mantengono la distanza di sicurezza dalla zona retrocessione. La vincente Negrini continua ad inseguire e nell’ultima sfida di campionato grande match salvezza. All’andata ebbe la meglio la formazione alessandrina, ci saranno 6 giorni per preparare al meglio la partita che vale un’intera stagione.

 

Mercatò

Alba

UBI Banca

San Bernardo

3-2 25-22 21-25 16-25

25-20 15-13

Alba: sembra che la UBI Banca gli manchi sempre lo zampino finale per portarsi a casa l’intera posta in palio. E’ il quarto tiebreak nelle ultime 5 giornate. Se avessero vinto il 4^set si sarebbe chiusa anche la lotta play off, con un posto assicurato ai cunesi. Ed invece la grande caparbietà della Mercatò riapre il match lasciando poi la Seconda forza del campionato con l’amaro in bocca per un solo punto guadagnato. Saluta al meglio il pubblico amico con una sudata vittoria e nell’ultimo match di stagione sfida alla capolista. Per San Bernardo il patema d’animo ora sale. Tra 7 giorni si ospita Novi Ligure (-2); formazione in piena corsa play off, in cerca della 10^ vittoria. Chi vincerà il big match potrà guadagnarsi la 2^ piazza e la qualificazione ai play off.

 

PVL Cerealterra

Ciriè

Spinnaker

Albisola

3-0 25-17 25-17 25-14
Ciriè: festa per la PVL Cerealterra. Tra le mura amiche si sbarazza agevolmente del fanalino di coda Albisola che nulla può contro la corazzata torinese. Con 51 punti Ciriè si mantiene in 4^ posizione abdicando l’inseguimento ai play off. Nel prossimo turno si farà visita a Yaka mentre Albisola saluterà i propri tifosi contro ETS, per cercare di vendicare il 3-0 dell’andata.

 

Sant’Anna

Tomcar

Volley Parella

Torino

San Mauro Torinese: si gioca MARTEDI’ 1 MAGGIO

ULTIMA GIORNATA

DAVIDE VALAGUSSA

Condividi su
X