Top

C Gold, 2a giornata: Mortara vince a Milano3, Lumezzane si impone ad Iseo e Piadena asfalta la Sanse Cremona

Nel girone ovest, la seconda giornata è cominciata in diretta ed esclusiva su Be.Pi Sport, con la vittoria di un’ottima Mortara, guidata dai due lituani e da Stefano Pontisso, in quel di Basiglio.
Nel sabato sera sono arrivate due affermazioni casalinghe: Cermenate ha superato senza troppa difficoltà Gallarate al PalaMalacarne e Valceresio si è imposta di una sola lunghezza su Cantù dopo un tempo supplementare.
Nei tre posticipi domenicali, Gazzada ha ottenuto i primi due punti stagionali in quel di Busti Arsizio, che ha comunque venduto carissima la pelle, Saronno ha schiantato Opera nel proprio palazzetto, rimanendo così a punteggio pieno, e Nerviano ha battuto di misura Erba, comunque molto positiva contro un’avversaria di un altro rango.
Ha riposato in questo secondo turno il Cistellum Cislago.

MILANO3 – MORTARA 72-79
CERMENATE – GALLARATE 74-60
VALCERESIO – CANTÚ 89-88 D.T.S.
BUSTO ARSIZIO – GAZZADA 70-77
OPERA – SARONNO 54-63
NERVIANO – ERBA 78-73
RIPOSA: CISLAGO

CLASSIFICA: VALCERESIO 4, SARONNO 4, MORTARA 4, MILANO3 2, CANTÚ 2, GAZZADA 2, CERMENATE 2, BUSTO ARSIZIO 2, NERVIANO 2, CISLAGO 0, OPERA 0, ERBA 0, GALLARATE 0

Nel girone est continuano a non tradire le super favorite Piadena e Lumezzane, che battono rispettivamente la Sanse Cremona (di 41 punti) ed Iseo, tra l’altro proprio in casa dell’Argomm, ancora a 0 punti in graduatoria.
Nel primo match di sabato, Gardone è riuscita a vincere dopo un overtime a Cernusco, che ha comunque disputato un’ottima gara, persa solo per degli episodi sfavorevoli. Lissone inanella la seconda vittoria su due gare disputate, questa volta dilagando tra le mura amiche con la Blu Orobica Bergamo, che deve ancora acclimatarsi al campionato di C Gold.
Al PalaFacchetti, Romano non ha avuto particolari problemi con Pizzighettone, tenendola addirittura sotto i 60 punti segnati, mentre Sustinente ha fatto il colpo, andando a vincere a Brugherio in casa della Pallacanestro Milano 1958.
Chiude questo secondo turno la Gilbertina Soresina, che è riuscita a strappare due punti preziosissimi in casa di Prevalle, alla quale non sono bastati i 21 di Delibasic.

CERNUSCO – GARDONE 74-75 D.T.S
LISSONE – BLU OROBICA 73-51
ISEO – LUMEZZANE 75-83
PIADENA – SANSE 108-67
ROMANO – PIZZIGHETTONE 64-54
PALL. MILANO – SUSTINENTE 61-66
PREVALLE – GILBERTINA SORESINA 94-99 D.T.S.

CLASSIFICA: PIADENA 4, LISSONE 4, ROMANO 4, LUMEZZANE 4, CERNUSCO 2, GARDONE 2, PREVALLE 2, GILBERTINA 2, SUSTINENTE 2, PIZZIGHETTONE 2, PALL. MILANO 0, ISEO 0, BLU OROBICA 0, SANSE 0

Condividi su
X