Top

Due partenze e un arrivo nel girone A della Serie D

Quando mancano ormai meno di 20 giorni alla chiusura di questa sessione invernale di calciomercato, sono diverse le società che stanno continuando a modificare le rose messe a disposizione dei propri allenatori. Per quanto riguarda il girone A, la notizia che ha fatto più scalpore è stato l’addio di Romano, l’ormai ex bomber della Sanremese ha infatti deciso di trasferirsi al Pineto per potersi avvicinare a casa. Mister Andreoletti perde dunque una pedina fondamentale in attacco dal momento che Romano era stato in grado di realizzare ben 9 gol in 21 presenze. L’attaccante classe 1993 ha deciso di giustificare così questa sua  scelta: “Ringrazio la società, ho deciso di avvicinarmi a casa ma voglio esprimere comunque la mia gratitudine a tutti i compagni, al mister, alla dirigenza e ai tifosi. A Sanremo sono stato benissimo, auguro al club e alla piazza di raggiungere tutti i traguardi prefissati in questa stagione e di crescere ulteriormente anche in futuro“.

Rimanendo sempre in Liguria, anche il Sestri Levante si muove in uscita: Matteo Contipelli ritorna al Real Forte. Dopo essere arrivato a Sestri la scorsa estate, il difensore classe 1998 termina la sua esperienza in rossoblu per trasferirsi nel girone D della Serie D. Contipelli si trasferisce dunque in Toscana per provare a raggiungere la zona play off insieme ai suoi nuovi compagni, i quali attualmente si trovano al settimo posto con sette punti di distacco dal Prato. Contipelli potrebbe fare il suo esordio con la nuova maglia già questa domenica nel delicato match casalingo contro la Correggese, formazione che dista soli due punti dai neroblu.

Per provare ad abbandonare al più presto l’ultimo posto della classifica, il Fossano si è assicurato le prestazioni sportive di De Souza, trequartista brasiliano che dovrà dare un importante contributo in fase offensiva. Attualmente i piemontesi possiedono il peggior attacco di tutto il girone A con 16 reti realizzate nelle prime 23 gare.

Condividi su
X