Top

Mercato Pavia, tre nomi in entrata

Il Pavia fa sul serio sul mercato. «Speriamo di chiudere presto l’acquisto di  Pautassi e D’Antoni» rivela il direttore sportivo Ettore Menicucci. Per il difensore cresciuto nel toro e l’attaccante trentaduenne è solo una questione di dettagli. «Non possiamo ancora dare l’ufficialità, ma manca davvero pochissimo» spiega Menicucci, sottolineando come i due ragazzi torinesi siano dei rinforzi fondamentali per la prossima stagione.

Pautassi ha giocato nella scorsa stagione in serie D con il Chieri, mettendo insieme sedici presenze, di cui tredici da titolare. D’Antoni ha girato la sua annata a gennaio, quando dal Bra si è trasferito a Vigasio. Nove partite e cinque gol, ma anche qualche cartellino di troppo.

Ufficiale invece l’arrivo di Mattia Noia. «Siamo contenti di accogliere un giocatore che ha fatto esperienze importanti al Borgaro e al Pinerolo» dichiara Menicucci. Pavia per Noia può essere l’occasione giusta per maturare definitivamente e confermare quelle qualità in inserimento intraviste due anni fa a Rivoli, dove aveva chiuso l’anno con sette gol.

Altro nome caldo è quello di Antonio Grillo, capitano del Derthona. «Ci stiamo lavorando – dice il ds – e speriamo che possa essere al più presto a disposizione di mister Nisticò». Menicucci è intenzionato anche a dare una seconda chance a Luca Bargiggia. L’ attaccante cresciuto nelle giovanili dell’Inter ha concluso l’avventura con la Keiser University di Fort Lauderdale in Florida e ha bisogno di un’occasione. «È un ragazzo di Pavia che deve rilanciarsi» chiarisce il dirigente.

L’esigenza della società biancoblu però è anche quella di sfoltire la rosa. Se per il passaggio di Mattia Romano al Settimo Milanese sembra ormai cosa fatta, rimangono da definire le situazioni di Giacomo Bilello e del portiere Francesco Borrelli. «Sono giocatori che non fanno parte del progetto tecnico e cercheremo per loro la migliore sistemazione» conclude Menicucci. Confermati invece Bahirov e Nucera. 

Condividi su
X