Top
L'Arcellasco di Alfredo Ottolina

Promozione B | Trasferte insidiose in vetta, fari su Muggiò-Casati

Quello in programma domani si prospetta essere un altro turno che può dire molto sulle sorti del girone B di Promozione, visto che le prime due della classe avranno di fronte a loro due trasferte molto complicate che potrebbero permetter il riavvicinamento delle inseguitrici.

Ad Agrate è subito Pizzi contro Pizzi

La capolista Speranza Agrate, dopo il successo interno contro il Muggiò, domani sarà di scena a Dervio contro la Colico di Castellini, che intanto domenica ha superato a sorpresa a Merate l’ACD di Dell’Orto. L’anno scorso gli agratesi impattarono sulle rive del lago: un pirotecnico 3-3  dove a fare la differenza per i lecchesi fu una prestazione monstre di Alex Mattaboni autore di una tripletta. Domani i rossoverdi saranno orfani di Marchese (squalificato), ma potranno contare su un ritrovato Carollo, mostratosi on fire nell’ultimo turno. Se la trasferta sulla rive del lago pare essere molto complicata per la banda di Pizzi, di certo non si può dire che la sfida che attende il Castello Cantù di Claudio Pilia sia facile. Infatti la formazione catturino, orfana di Mureno, dovrà andare in scena nel sempre difficile campo di Barzago contro la formazione di Arrigoni. La squadra lecchese è reduce da due pareggi, entrambi ottenuti in rimonta a dimostrazione di come il carattere a loro non manchi.

Colico, il 2020 è un altro anno per te

Chi potrebbe approfittare di queste delicate trasferte sono il Luciano Manara di Abaterusso ed il Cabiate di Marco Bertoni. Ma per loro il turno che è alle porte non sarà per nulla facile. I lecchesi, infatti, saranno ospiti dell’Atabrianza di Frigerio, squadra – come detto più volte – dotata di enormi qualità e che vorrà di certo provare a portare a casa i tre punti per uscire al più presto dalle zone roventi di classifica. I comaschi, invece, ospiteranno il Lissone del gatto Corti reduce dal ko interno contro l’Arcellasco. Attenzione però, la squadra lissonese in questo campionato ha dimostrato di essere decisamente più tosta in trasferta rispetto alle gare in casa come testimoniano i risultati: in casa 1 vittoria, 3 pareggi e quattro sconfitta; in trasferta quattro vittorie, tre pareggi e una sconfitta. Rimanendo nella lotta playoff occhio all’Arcellasco che al Lambrone ospita la Concorezzese di Nava e potrebbe ottenere tre preziosi punti che l’avvicinerebbero notevolmente alla zone più nobile.

Atabrianza, serve da subito un cambio di rotta

Domani, come di consueto, però sarà un turno importante anche nelle zone calde di classifica. Occhi puntati sulla gara di Muggiò, dove la formazione di Fabio Pizzi ospiterà un Casati Arcore chiamato al riscatto dopo il pesante 5-1 raccolto in casa contro il Cabiate. La sfida rappresenta ad un oggi un vero dentro o fuori per le due formazioni: al Muggiò i tre punti servono per avere un’iniezione di fiducia verso la volata salvezza, al Casati invece la vittoria serve per scacciare via i fantasmi e riprovare a riprendere la marcia verso i playoff. Sfida importante, poi, sarà quella di Olgiate, tra l’Aurora e l’ACD. Sulla carta, e vedendo la classifica, pare non esserci partita con la vittoria dell’ACD pressoché certa. Ma il neo tecnico giallorosso Massimiliano Pozzi sembra aver portato sulle rive del Molgora uno spirito diverso, molto più combattivo. Insomma, ad Olgiate Molgora credono alla salvezza e la gara di domani può essere un crocevia importante. Chiude infine il programma di giornata la sfida di Bernareggio tra la Vibe e l’Arcadia Dolzago. La formazione di casa settimana scorsa contro la Manara non è praticamente scesa in campo, mentre l’Arcadia ha continuato il suo momento positivo ottenendo un amaro pareggio contro il Barzago: qui ci sarà da divertirsi!

La diciassettesima giornata:

AURORA OLGIATE – ACD BRIANZA
ALTABRIANZA – LUCIANO MANARA
CABIATE – LISSONE
BARZAGO – CASTELLO CANTÙ
MUGGIÒ – CASATI ARCORE
COLICO DERVIESE – SPERANZA AGRATE
VIBE RONCHESE  – ACD BRIANZA
ARCELLASCO – CONCOREZZESE

CLASSIFICA: Speranza Agrate 36, Castello Cantù 35, Cabiate 31, Luciano Manara 31, ACD Brianza 27, Arcellasco 25, Casati Arcore 23, Vibe Ronchese 23, Lissone 21, ColicoDerviese 18, Muggiò 18, Concorezzese 18, Atabrianza 17, Barzago 13, Arcadia Dolzago 13, Aurora Olgiate 7.

Condividi su
X