La Caronnese svela il grande colpo: per il centrocampo, dalla Serie C, arriva l’ex Inter Tommaso Brignoli

Nel giovedì sera che precede il ritorno del Campionato di Eccellenza, la Caronnese ha svelato un grande colpo di mercato: Tommaso Brignoli è un nuovo giocatore rossoblu. Il centrocampista, classe 1999, approda a Caronno Pertusella direttamente dalla Serie C, dove è sceso in campo in questa stagione con la Pro Sesto. Il calciatore, nativo di Desio, ha disputato le ultime cinque stagioni tra i professionisti con le maglie di Monza, Rende e Pro Patria. Con questi ultimi ha collezionato quasi 60 presenze in Serie C raggiungendo anche i playoff nelle stagioni 20-21 e 21-22. Il centrocampista brianzolo è cresciuto nelle giovanili dell’Inter, allenato tra gli altri dall’ex Feralpisalò Stefano Vecchi, con cui ha conquistato lo Scudetto Primavera, la Supercoppa e la Viareggio Cup nella stagione 2017-2018. In squadra con lui c’erano giocatori come Gabriele Zappa, Nicolò Zaniolo, Andrea Pinamonti e Facundo Colidio. Brignoli approda alla Caronnese che vuole essere protagonista nel girone di ritorno per tornare in Serie D. La società lo ha dimostrato in questa sessione di mercato mettendo a segno il colpo Andrea Migliavacca dal Casteggio e quello odierno. Tommaso Brignoli sarà una risorsa importante per il centrocampo di Mister Gatti vista la sua esperienza tra i professionisti.

L’annuncio ufficiale

“Un colpo da promozione: Tommaso Brignoli è un nuovo giocatore della Caronnese. La società annuncia il suo ingaggio a ridosso della ripartenza del campionato che vedrà la Caronnese impegnata domenica 14 gennaio sul campo del Calvairate.

Tommaso Brignoli, centrocampista classe 1999, nato a Desio, un passato nel vivaio dell’Inter e nel Monza. Nelle ultime 5 stagioni ha giocato in Serie C con la maglia della Pro Patria e della Pro Sesto: in questi anni ha accumulato più di 60 presenze tra campionato e coppa. Nel 2018 ha vissuto la gioia della vittoria del torneo di Viareggio con la maglia dell’Inter nella finale vinta contro la Fiorentina per 2-1.

Un rinforzo che va ad aggiungersi alle altre operazioni portate a termine dalla Caronnese, tra cui l’arrivo di Andrea Migliavacca dal Casteggio, capocannoniere del girone A del campionato di Eccellenza. Un segnale importante da parte della società che punta con decisione al raggiungimento di un obiettivo stagionale importante.”

 

Asia Di Palma